• Volantini, Saldo punti fidelity e tanto altro sul tuo smartphone iOS Android

Comunicati

Despar ti regala Crotone-Fiorentina

Despar ti regala Crotone-Fiorentina

Informativa e regolamento operazione "Commenta e Vinci"

Despar Centro Sud, sponsor ufficiale dell’F.C. Crotone, scende in campo al fianco di tutti i tifosi e appassionati di calcio: cliccando “mi piace” alla pagina ufficiale “Mydespar” e partecipando alle iniziative dedicate, sarà possibile provare a vincere due biglietti per assistere ai big-match della squadra rossoblù, protagonista del campionato Serie A Tim 2017-2018. Dopo il grande successo dell'iniziativa che ha regalato un piccolo sogno a due ragazzi che hanno assistito in tribuna al match tra Crotone e Inter, si replica con l'atteso match di domenica 29 ottobre (ore 15) quando allo stadio "Ezio Scida" recherà visita la Fiorentina. Ecco come provare a vincere:  

MECCANICA – Per provare a vincere, l’utente dovrà cliccare “mi piace” alla pagina Facebook Mydespar e poi commentare il post dedicato all’iniziativa “taggando” un amico/a che vorrebbe invitare allo stadio per assistere alla partita. Attenzione: non sarà possibile assegnare i biglietti ad altre persone non “taggate”, non sono ammesse sostituzioni di nomi. In caso di indisponibilità, il biglietto sarà assegnato alle riserve sorteggiate.  

ESTRAZIONE: Il giorno 23/10 avverrà l’estrazione casuale del fortunato vincitore dei due ticket: subito dopo l'estrazione, verrà pubblicato sulla pagina Facebook Mydespar un post con il nome del vincitore e della persona “taggata”: il vincitore dovrà inviare un messaggio privato alla pagina Facebook "Mydespar" e riceverà le indicazioni utili per l’assegnazione dei biglietti.  

ESCLUSIONI           

  • E’ ammessa la partecipazione esclusivamente degli utenti maggiorenni: anche gli utenti “taggati” dovranno essere maggiorenni; in caso di estrazione di vincitori minorenni (anche tra le persone “taggate”) la vincita sarà revocata e i biglietti non assegnati;  
  • All'iniziativa potranno partecipare esclusivamente gli utenti residenti nella regione Calabria: in caso di estrazione, infatti, saranno richiesti i documenti utili per il rilascio dei ticket e sarà verificata l’effettivo comune di residenza. I “non residenti” in Calabria saranno esclusi e premiate le riserve sorteggiate;
  •  Saranno ritenuti validi tutti i commenti inviati entro le ore 23:59 del 22/10/2017 e non modificati;
  •  Saranno esclusi tutti i commenti che non rispettano la suddetta meccanica: è necessario “taggare” persone reali, non pagine e non personaggi pubblici, ecc. Maiora Srl, concessionaria del marchio Despar per il Centro e Sud Italia, si riserva di controllare la veridicità dei profili Facebook “taggati” e permettere il corretto svolgimento dell’operazione;
  •  Ogni utente può commentare o essere “taggato” una sola volta: questo per concedere una e una sola chance di estrazione per ogni coppia partecipante;
  •  Maiora Srl si riserva la possibilità di escludere dall’iniziativa gli autori di azioni fraudolente e/o che minano il corretto svolgimento dell’operazione;
  •  Si rammenta che l’assegnazione dei biglietti avverrà in maniera nominativa: sarà, dunque, impossibile poter cedere i ticket a terzi ed è assolutamente vietata la rivendita degli stessi.

     

INFORMATIVA - Questo tipo di attività sono esterne a Facebook e non vengono in alcun modo sponsorizzate, supportate od organizzate da Facebook. Il destinatario delle informazioni inviate dai partecipanti non è Facebook, bensì Maiora S.r.l. in qualità di gestore della pagina Facebook Mydespar.   Ai sensi e per gli effetti dell'art.6, comma 1, lettera d) del DPR 430/2001, le operazioni Facebook "Commenta e vinci" e "Clicca Mi piace e vinci" non vengono considerate concorsi e operazioni a premio, in quanto i premi sono costituiti da oggetti di minimo valore.   La conservazione e l'utilizzo dei dati personali degli utenti da parte dell'organizzatore avviene nel rispetto del Decreto Legislativo del 30/06/2003 N° 196 “Codice in materia di protezione dei dati personali” e successive modifiche. I seguenti dati personali registrati vengono raccolti, trattati e utilizzati da Maiora Srl, in qualità di organizzatore e Titolare del trattamento, esclusivamente ai fini ed entro i termini previsti per la realizzazione e lo svolgimento dell’operazione:  

• Cognome, nome e indirizzo per la spedizione del premio (del/la giocatore) qualora prevista:   Il trattamento dei dati avviene mediante strumenti telematici e/o manuali, con modalità conformi alle suindicate finalità e, comunque, tali da garantire la sicurezza dei dati. I suoi dati personali saranno cancellati al completamento dell’operazione “Commenta e vinci” o “Clicca Mi piace e vinci”.  

Ai sensi dell’art. 7 del D. Lgs. 196/03, le viene garantito il diritto di revocare in qualsiasi momento il consenso alla conservazione, al trattamento e all'utilizzo dei suoi dati personali, che saranno di conseguenza immediatamente cancellati. Per esercitare i Suoi diritti di cui all’art. 7 del D. Lgs. 196/03 e/o esprimere la sua revoca lei può inviare una comunicazione via e-mail a marketing@maiora.com oppure via posta ordinaria all'attenzione dell’Ufficio Marketing Maiora S.r.l. , via San Magno 31 a Corato (Bari), cap. 70033.

Festa dei nonni Despar

Festa dei nonni Despar

Informativa operazioni Facebook "Commenta e vinci"

I nonni, argento nei capelli e oro nel cuore: in occasione della loro festa (2 Ottobre) nasce l'iniziativa "Festa dei Nonni Despar". Commenta il post dedicato sulla pagina Facebook "Mydespar" con una dedica ai nonni. Il giorno 03/10 avverrà l'estrazione casuale tra coloro che hanno commentato il post: saranno estratti ben 10 nominativi che potranno ritirare, in uno dei supermercati Despar aderenti all'iniziativa, un piccolo premio sicuramente gradito ai nonni.

SUPERMERCATI ADERENTI - Subito dopo l'estrazione, Despar Centro-Sud pubblicherà un post (sulla pagina Facebook Mydespar) con la lista dei 10 fortunati: il vincitore dovrà inviare un messaggio privato alla pagina Facebook "Mydespar" e scegliere in quale supermercato Despar ritirare il piccolo premio.

MODALITA' RITIRO PREMIO E SUPERMERCATI ADERENTI - Dopo la pubblicazione della lista dei vincitori, il vincitore dovrà inviare un messaggio privato alla pagina Facebook "Mydespar" e scegliere in quale supermercato Despar ritirare il piccolo premio. Ecco la lista, suddivisa in regioni e località, dei supermercati aderenti all'iniziativa.

Puglia: Acquaviva delle Fonti, Adelfia, Altamura, Andria, Ascoli Satriano, Bari, Barletta, Bisceglie, Bitonto, Brindisi, Castelluccio Valmaggiore, Cerignola, Cisternino, Fasano, Foce Varano - Ischitella, Foggia, Giovinazzo, Gioia del Colle, Gravina in Puglia, Grassano, Grumo Appula, Laterza, Lesina, Lizzano, Locorotondo, Lucera, Manfredonia, Minervino Murge, Modugno, Molfetta, Monopoli, Ostuni, Palo del Colle, Presicce, Ruvo di Puglia, San Giovanni Rotondo, Sammichele di Bari, San Severo, Sannicandro di Bari, Sannicandro Garganico, Santeramo in Colle, Sava, Specchia, Spinazzola, Trani, Trinitapoli, Torremaggiore, Toritto, Vico del Gargano, Vico del Gargano, Vieste.

Basilicata: Atella, Barile, Filiano, Grassano, Irsina, Lagonegro, Lavello, Marconia, Matera, Monticchio Bagni, Melfi, Policoro, Rapolla, Rionero in Vulture, Venosa.

Campania: Agropoli Mattine, Aiello del Sabato, Ailano, Aversa, Baronissi, Bellona, Caiazzo, Calvizzano, Campagna, Casoria, Castello di Cisterna, Castelnuovo Cilento, Cava de’ Tirreni, Colle Sannita, Eboli, Grumo Nevano, Marano di Napoli, Marigliano, Melito di Napoli, Mercogliano, Morcone, Montescaglioso, Napoli, Nocera Superiore, Ogliastro, Ottaviano, Palma Campania, Paternopoli, Pietravairano, Poggiomarino, Poggio Imperiale, Pozzuoli, Santa Maria Castellabate,Teggiano, Torre del Greco, Vallo della Lucania, Vibonati.

Calabria: Amaroni, Amantea, Ardore, Belvedere Marittimo, Bisignano, Botricello, Bovalino, Cantinella di Corigliano, Carolei, Catanzaro, Castrovillari, Cetraro, Cittanova, Corigliano Calabro, Cosenza, Crosia, Crotone, Crucoli, Diamante, Fagnano Castello, Guardavalle, Lamezia Terme, Longobardi Marina, Marano Marchesato, Melicucco, Mirto Crosia, Montalto Uffugo, Paola, Rende, Rocca di Neto, Rossano, San Giovanni in Fiore, San Lorenzo del Vallo, San Lucido, San Marco Argentano, Scalea, Settingiano, Siderno, Strongoli, Terranova di Sibari, Varapodio, Verzino, Vibo Valentia, Villapiana.

Abruzzo: Atessa, Atri, Cepagatti, Fara San Martino, Giulianova, Lanciano, Pescara, Pianella, Roseto degli Abruzzi, San Demetro ne’ Vestini, Sant’ Eusanio del Sangro, San Salvo, Tollo, Tortoreto, Villamagna.

INFORMATIVA - Questo tipo di attività sono esterne a Facebook e non vengono in alcun modo sponsorizzate, supportate od organizzate da Facebook. Il destinatario delle informazioni inviate dai partecipanti non è Facebook, bensì Maiora S.r.l. in qualità di gestore della pagina Facebook Mydespar.

Ai sensi e per gli effetti dell'art.6, comma 1, lettera d) del DPR 430/2001, le operazioni Facebook "Commenta e vinci" e "Clicca Mi piace e vinci" non vengono considerate concorsi e operazioni a premio, in quanto i premi sono costituiti da oggetti di minimo valore.

La conservazione e l'utilizzo dei dati personali degli utenti da parte dell'organizzatore avviene nel rispetto del Decreto Legislativo del 30/06/2003 N° 196 “Codice in materia di protezione dei dati personali” e successive modifiche. I seguenti dati personali registrati vengono raccolti, trattati e utilizzati da Maiora Srl, in qualità di organizzatore e Titolare del trattamento, esclusivamente ai fini ed entro i termini previsti per la realizzazione e lo svolgimento dell’operazione:

• Cognome, nome e indirizzo per la spedizione del premio (del/la giocatore) qualora prevista:

Il trattamento dei dati avviene mediante strumenti telematici e/o manuali, con modalità conformi alle suindicate finalità e, comunque, tali da garantire la sicurezza dei dati. I suoi dati personali saranno cancellati al completamento dell’operazione “Commenta e vinci” o “Clicca Mi piace e vinci”.

Ai sensi dell’art. 7 del D. Lgs. 196/03, le viene garantito il diritto di revocare in qualsiasi momento il consenso alla conservazione, al trattamento e all'utilizzo dei suoi dati personali, che saranno di conseguenza immediatamente cancellati. Per esercitare i Suoi diritti di cui all’art. 7 del D. Lgs. 196/03 e/o esprimere la sua revoca lei può inviare una comunicazione via e-mail a marketing@maiora.com oppure via posta ordinaria all'attenzione dell’Ufficio Marketing Maiora S.r.l. , via San Magno 31 a Corato (Bari), cap. 70033.

Despar ti regala Crotone-Inter

Despar ti regala Crotone-Inter

Informativa e regolamento operazione "Commenta e Vinci"

Despar Centro Sud, sponsor ufficiale dell’F.C. Crotone, scende in campo al fianco di tutti i tifosi e appassionati di calcio: cliccando “mi piace” alla pagina ufficiale “Mydespar” e partecipando alle iniziative dedicate, sarà possibile provare a vincere due biglietti per assistere ai big-match della squadra rossoblù, protagonista del campionato Serie A Tim 2017-2018. Quando? A partire dalla grande sfida tra Crotone e Inter, di scena sabato 16 settembre (ore 15) allo stadio “Ezio Scida” di Crotone! Ecco come:  

MECCANICA – Per provare a vincere, l’utente dovrà cliccare “mi piace” alla pagina Facebook Mydespar e poi commentare il post dedicato all’iniziativa “taggando” un amico/a che vorrebbe invitare allo stadio per assistere alla partita. Attenzione: non sarà possibile assegnare i biglietti ad altre persone non “taggate”, non sono ammesse sostituzioni di nomi. In caso di indisponibilità, il biglietto sarà assegnato alle riserve sorteggiate.  

ESTRAZIONE: Il giorno 12/09 avverrà l’estrazione casuale del fortunato vincitore dei due ticket: subito dopo l'estrazione, verrà pubblicato sulla pagina Facebook Mydespar un post con il nome del vincitore e della persona “taggata”: il vincitore dovrà inviare un messaggio privato alla pagina Facebook "Mydespar" e riceverà le indicazioni utili per l’assegnazione dei biglietti.  

ESCLUSIONI           

  • E’ ammessa la partecipazione esclusivamente degli utenti maggiorenni: anche gli utenti “taggati” dovranno essere maggiorenni; in caso di estrazione di vincitori minorenni (anche tra le persone “taggate”) la vincita sarà revocata e i biglietti non assegnati;  
  • All'iniziativa potranno partecipare esclusivamente gli utenti residenti nella regione Calabria: in caso di estrazione, infatti, saranno richiesti i documenti utili per il rilascio dei ticket e sarà verificata l’effettivo comune di residenza. I “non residenti” in Calabria saranno esclusi e premiate le riserve sorteggiate;
  •  Saranno ritenuti validi tutti i commenti inviati entro le ore 23:59 dell’11/09/2017 e non modificati;
  •  Saranno esclusi tutti i commenti che non rispettano la suddetta meccanica: è necessario “taggare” persone reali, non pagine e non personaggi pubblici, ecc. Maiora Srl, concessionaria del marchio Despar per il Centro e Sud Italia, si riserva di controllare la veridicità dei profili Facebook “taggati” e permettere il corretto svolgimento dell’operazione;
  •  Ogni utente può commentare o essere “taggato” una sola volta: questo per concedere una e una sola chance di estrazione per ogni coppia partecipante;
  •  Maiora Srl si riserva la possibilità di escludere dall’iniziativa gli autori di azioni fraudolente e/o che minano il corretto svolgimento dell’operazione;
  •  Si rammenta che l’assegnazione dei biglietti avverrà in maniera nominativa: sarà, dunque, impossibile poter cedere i ticket a terzi ed è assolutamente vietata la rivendita degli stessi.

     

INFORMATIVA - Questo tipo di attività sono esterne a Facebook e non vengono in alcun modo sponsorizzate, supportate od organizzate da Facebook. Il destinatario delle informazioni inviate dai partecipanti non è Facebook, bensì Maiora S.r.l. in qualità di gestore della pagina Facebook Mydespar.   Ai sensi e per gli effetti dell'art.6, comma 1, lettera d) del DPR 430/2001, le operazioni Facebook "Commenta e vinci" e "Clicca Mi piace e vinci" non vengono considerate concorsi e operazioni a premio, in quanto i premi sono costituiti da oggetti di minimo valore.   La conservazione e l'utilizzo dei dati personali degli utenti da parte dell'organizzatore avviene nel rispetto del Decreto Legislativo del 30/06/2003 N° 196 “Codice in materia di protezione dei dati personali” e successive modifiche. I seguenti dati personali registrati vengono raccolti, trattati e utilizzati da Maiora Srl, in qualità di organizzatore e Titolare del trattamento, esclusivamente ai fini ed entro i termini previsti per la realizzazione e lo svolgimento dell’operazione:  

• Cognome, nome e indirizzo per la spedizione del premio (del/la giocatore) qualora prevista:   Il trattamento dei dati avviene mediante strumenti telematici e/o manuali, con modalità conformi alle suindicate finalità e, comunque, tali da garantire la sicurezza dei dati. I suoi dati personali saranno cancellati al completamento dell’operazione “Commenta e vinci” o “Clicca Mi piace e vinci”.  

Ai sensi dell’art. 7 del D. Lgs. 196/03, le viene garantito il diritto di revocare in qualsiasi momento il consenso alla conservazione, al trattamento e all'utilizzo dei suoi dati personali, che saranno di conseguenza immediatamente cancellati. Per esercitare i Suoi diritti di cui all’art. 7 del D. Lgs. 196/03 e/o esprimere la sua revoca lei può inviare una comunicazione via e-mail a marketing@maiora.com oppure via posta ordinaria all'attenzione dell’Ufficio Marketing Maiora S.r.l. , via San Magno 31 a Corato (Bari), cap. 70033.

Despar e F.C. Crotone, insieme per (ri)scrivere la storia

Despar e F.C. Crotone, insieme per (ri)scrivere la storia

Despar Centro Sud e F.C. Crotone annunciano di aver siglato un accordo di collaborazione

Despar Centro Sud e F.C. Crotone annunciano di aver siglato un accordo di collaborazione che renderà il marchio dell’abete, protagonista nel settore della grande distribuzione organizzata, Official Sponsor del club rossoblù per la stagione agonistica 2017/2018. L’incredibile impresa dei pitagorici, che è valsa la permanenza in serie A, ha appassionato tutti gli sportivi e spinto Despar a sposare la causa degli “Squali”.  

PROGETTO COMUNE«Siamo orgogliosi di poter legare il brand Despar ad una delle più importanti realtà calcistiche dell’intero Sud Italia ovvero l’F.C. Crotone. Nella favola sportiva dello scorso anno rivediamo il nostro spirito tenace, determinato, risoluto e vincente. Inoltre, con il sodalizio rossoblù, condividiamo un ambizioso progetto: crescere facendo crescere il territorio in cui siamo radicati. Despar, da sempre, è attenta allo sport in tutte le sue declinazioni intendendolo come prezioso strumento di coesione sociale.»  

Queste le parole di Pippo Cannillo, Presidente e Amministratore Delegato di Maiora Srl, concessionaria del marchio Despar per il Centro-Sud Italia: l’azienda è presente con oltre 100 supermercati a gestione diretta in Abruzzo, Puglia, Basilicata, Campania e Calabria, conta oltre 2300 collaboratori, rifornisce circa 300 dettaglianti indipendenti e nel 2016 ha prodotto un fatturato alle casse di 800 milioni di euro.  

LE INIZIATIVE - L’intesa raggiunta tra Despar e F.C. Crotone prevede, oltre ai tradizionali strumenti di visibilità all’interno dello stadio “Scida” e del campo di allenamento crotonese, anche il coinvolgimento di alcuni giocatori per iniziative di marketing e comunicazione, che verranno proposte sui diversi canali di comunicazione, da quelli più tradizionali alle piattaforme social.  

TICKET E GADGET IN PALIO: ECCO COME - Numerose, infatti, saranno le sorprese che Despar dedicherà ai tifosi rossoblù: cliccando “mi piace” sulla pagina Facebook “Mydespar” e partecipando alle varie iniziative si potranno vincere ticket per assistere ai match e tanti gadget targati F.C. Crotone: subito in palio, ben due magliette ufficiali del Crotone che porteranno sulle spalle il nome e il numero del fortunato vincitore.  

Despar & Crotone: insieme per (ri)scrivere la storiA.

Super Promozione Despar!

Super Promozione Despar!

Buono 20€ per te + Mortadella in omaggio

 
 

Ecco la dinamica della promozione:

dal 24 agosto al  3 settembre

con una spesa minima di 20€ (scontrino unico, multipli non inclusi) il cliente riceve 4 buoni spesa da 5€ cadauno (per un valore totale di 20€).

I buoni spesa saranno stampati direttamente a fine scontrino.

Ciascun buono sarà valido su una spesa successiva di 20€ ed ha validità solo nella settimana indicata sullo scontrino come indicato sotto:

1° buono da 5€: valido dal 4 al 10 settembre 2017

2° buono da 5€: valido dal 11 al 17 settembre 2017

3° buono da 5€: valido dal 18 al 24 settembre 2017

4° buono da 5€: valido dal 25 settembre al 1 ottobre 2017

 

L’operazione è valida solo per i possessori di carta fedeltà

 

MECCANICA MORTADELLA OMAGGIO: dal 28 al 30 agosto

con una spesa minima di 15 € (scontrino unico, multipli non inclusi) il cliente riceve 150gr di mortadella Cuor di Paese in omaggio.

Anche in questo caso l’operazione è valida solo per i possessori di carta fedeltà.

Supermercati aderenti:

Interspar Via gravina, Corato

Eurospar Via Paolucci, Corato

Despar via della Macina, Corato

Concorso "Vinci & rivinci con Despar" : la premiazione dei vincitori

Concorso "Vinci & rivinci con Despar" : la premiazione dei vincitori

Gli scatti della premiazione finale

Giornata di premiazioni per Despar: in visita al Ce.Di. di Maiora Srl, concessionaria del marchio Despar per il Centro-Sud Italia, le tre vincitrici del grande concorso a premi "Vinci & Rivinci con Despar" che hanno ricevuto, direttamente dalle mani del Presidente e Amministratore Delegato dott. Pippo Cannillo, il maxi buono per una spesa da 500€. 

Antonietta Verrascina, Stefania Acquaviva e Francesca Cammarata: queste le clienti Despar baciate dalla fortuna e provenienti da tre regioni differenti (Basilicata, Puglia e Calabria) in cui il marchio dell'Abete è ben radicato ed in notevole espansione.

Un'operazione a premi di grande successo che ha visto, nei mesi di maggio e giugno, grazie a Despar la partecipazione di ben 431.049 utenti, 25.000 premi distribuiti per un montepremi del valore di oltre 35.000€: a breve ci saranno nuove, interessanti, iniziative che Despar sta confezionando per premiare una clientela unica e fidelizzata.







Buono 20€ per te

Buono 20€ per te

Una fantastica promozione per te

Ecco la dinamica: solo nei negozi aderenti, da lunedì 31 luglio a mercoledì 9 agosto 2017 (incluso) con una spesa minima di 20€ (scontrino unico, no multipli, solo fidelity) ricevi 20€ di buoni spesa in n. 4 buoni da 5 euro l'uno.

Ciascun buono è utilizzabile su una spesa minima di 20 euro e sarà valido nella settimana indicata sullo scontrino. 

La promozione è rivolta solo ed esclusivamente per i possessori di Carta Fedeltà.

Aderiscono all'iniziativa tutti i supermercati Despar, Eurospar, Interspar e Iperspar delle suguenti località:

ABRUZZO

PESCARA - Viale G. Bovio, 479

CALABRIA 

CORIGLIANO CALABRO - Via Nazionale, 128

MIRTO CROSIA - Via della Repubblica, 50

ROSSANO - Via Cicerone, 11/A

ROSSANO - Contrada Frasso Amarelli

SCALEA - Via Fiume Lao

VIBO VALENTIA - Via De Gasperi

VIBO VALENTIA - Via Don Mellano

VIBO VALENTIA - Zona Industriale Località Aeroporto

VILLAPIANA - Contrada Da Cugno dell'Olmo

 CAMPANIA

AGROPOLI - Località Mattine

CASTELNUOVO CILENTO - Via Fiera Località

EBOLI - Contrada Serracapilli

OGLIASTRO MARINA - Contrada Pietà

SANTA MARIA CASTELLABATE - Corso Materazzo

SANTA MARIA CASTELLABATE - Sant'Andrea

VIBONATI - Via Nazionale Località Oliveto

 

Mortadella Cuor di Paese in omaggio per te!

Mortadella Cuor di Paese in omaggio per te!

Ecco L'iniziativa

 

Solo nei giorni 7, 8 e 9 agosto 2017 con 15 euro di spesa (scontrino unico, multipli non inclusi, solo per i possessori di carta Fedeltà) ricevi  in Omaggio 150 grammi di mortadella Cuor di Paese. 

Iniziativa valida solo per i possessori di carta Fedeltà.

Ecco la lista dei negozi Despar, Eurospar, Interspar e Iperspar che aderiscono alla promozione:

CALABRIA 

SCALEA - Via Fiume Lao

ABRUZZO 

PESCARA - Viale G. Bovio, 457

 

 

 

Impiatta e gusta con Despar

Impiatta e gusta con Despar

Informativa operazioni Facebook "Commenta e vinci"

E' partito il grande progetto culinario di Despar: scopri sulla pagina Facebook "Mydespar" tutte le video ricette e... impiatta e gusta con Despar! In occasione della prima videoricetta, commenta il post dedicato sulla pagina Facebook "Mydespar" taggando una o più persone. Il giorno 17/07 avverrà l'estrazione casuale tra coloro che hanno commentato il post: saranno estratti ben 20 nominativi che potranno ritirare, in uno dei supermercati Despar aderenti all'iniziativa, un piccolo premio che sicuramente ti aiuterà nella realizzazione delle ricette Despar.

SUPERMERCATI ADERENTI - Subito dopo l'estrazione, Despar Centro-Sud pubblicherà un post (sulla pagina Facebook Mydespar) con la lista dei 20 fortunati: il vincitore dovrà inviare un messaggio privato alla pagina Facebook "Mydespar" e scegliere in quale supermercato Despar ritirare il piccolo premio.

Ecco la lista, suddivisa in regioni e località, dei supermercati aderenti all'iniziativa.

Puglia: Adelfia, Altamura, Andria, Bari, Barletta, Bisceglie, Bitonto, Brindisi, Cerignola, Fasano, Foggia, Giovinazzo, Lizzano, Lucera, Manfredonia, Minervino Murge, Modugno, Molfetta, Monopoli, Ostuni, Palo del Colle, Presicce, San Giovanni Rotondo, San Severo, Santeramo in Colle, Spinazzola, Trani, Trinitapoli, Vieste.

Basilicata: Atella, Filiano, Grassano, Lagonegro, Lavello, Matera, Melfi, Policoro, Rapolla, Rionero in Vulture, Venosa.

Campania: Agropoli Mattine, Aiello del Sabato, Aversa, Baronissi, Caiazzo, Calvizzano, Casoria, Castello di Cisterna, Castelnuovo Cilento, Cava de’ Tirreni, Eboli, Marigliano, Morcone, Ogliastro, Palma Campania, Pietra Vairano, Santa Maria Castellabate, Vallo della Lucania, Vibonati.

Calabria: Amantea, Belvedere Marittimo, Bisignano, Botricello, Bovalino, Catanzaro, Castrovillari, Cetraro, Cittanova, Corigliano Calabro, Cosenza, Crosia, Crotone, Diamante, Guardavalle, Lamezia Terme, Mirto Crosia, Montalto Uffugo, Paola, Rende, Rossano, San Giovanni in Fiore, San Lorenzo del Vallo, San Lucido, San Marco Argentano, Scalea, Settingiano, Siderno, Vibo Valentia, Villapiana.

Abruzzo: Pescara, San Demetro ne’ Vestini, Sant’ Eusanio del Sangro, San Salvo, Tollo.

Marche: Tolentino.   

Ti è piaciuta l'iniziativa? Inviaci il tuo feedback all'indirizzo concorsidespar@maiora.com 

 

INFORMATIVA - Questo tipo di attività sono esterne a Facebook e non vengono in alcun modo sponsorizzate, supportate od organizzate da Facebook. Il destinatario delle informazioni inviate dai partecipanti non è Facebook, bensì Maiora S.r.l. in qualità di gestore della pagina Facebook Mydespar.

Ai sensi e per gli effetti dell'art.6, comma 1, lettera d) del DPR 430/2001, le operazioni Facebook "Commenta e vinci" e "Clicca Mi piace e vinci" non vengono considerate concorsi e operazioni a premio, in quanto i premi sono costituiti da oggetti di minimo valore.

La conservazione e l'utilizzo dei dati personali degli utenti da parte dell'organizzatore avviene nel rispetto del Decreto Legislativo del 30/06/2003 N° 196 “Codice in materia di protezione dei dati personali” e successive modifiche. I seguenti dati personali registrati vengono raccolti, trattati e utilizzati da Maiora Srl, in qualità di organizzatore e Titolare del trattamento, esclusivamente ai fini ed entro i termini previsti per la realizzazione e lo svolgimento dell’operazione:

• Cognome, nome e indirizzo per la spedizione del premio (del/la giocatore) qualora prevista:

Il trattamento dei dati avviene mediante strumenti telematici e/o manuali, con modalità conformi alle suindicate finalità e, comunque, tali da garantire la sicurezza dei dati. I suoi dati personali saranno cancellati al completamento dell’operazione “Commenta e vinci” o “Clicca Mi piace e vinci”.

Ai sensi dell’art. 7 del D. Lgs. 196/03, le viene garantito il diritto di revocare in qualsiasi momento il consenso alla conservazione, al trattamento e all'utilizzo dei suoi dati personali, che saranno di conseguenza immediatamente cancellati. Per esercitare i Suoi diritti di cui all’art. 7 del D. Lgs. 196/03 e/o esprimere la sua revoca lei può inviare una comunicazione via e-mail a marketing@maiora.com oppure via posta ordinaria all'attenzione dell’Ufficio Marketing Maiora S.r.l. , via San Magno 31 a Corato (Bari), cap. 70033.

 

Despar fa scalo nella stazione di Bari

Despar fa scalo nella stazione di Bari

Per la prima volta in Puglia un supermercato direttamente sui binari

Despar al servizio degli oltre 38.000 pendolari che ogni giorno viaggiano per raggiungere la città di Bari. Infatti è proprio sui binari della stazione che si illumina l’insegna Despar. Per la prima volta in Puglia nasce un supermercato direttamente sulle rotaie, un punto vendita dedicato a tutti coloro che vivono, quotidianamente, il centro pulsante del capoluogo pugliese. Sono circa 14 milioni i viaggiatori che, annualmente transitano nello scalo ferroviario barese e che, da oggi, grazie a Despar possono riempire il carrello a due passi dalla banchina.  

EVERY DAY LOW PRICE – Una spesa veloce, di qualità, senza tralasciare il risparmio: questa la politica commerciale varata da Despar Centro Sud con prezzi bassi 365 giorni all’anno. Nei 250 mq di superficie, i clienti possono attingere da un paniere di oltre 2000 referenze che rappresentano gran parte della spesa quotidiana. Gli scaffali “open space”, che permettono l’intera visuale del punto vendita, presentano una selezione di prodotti a marchio Despar: gli elevati standard qualitativi sposano le esigenze di convenienza delle famiglie.  

ASSORTIMENTO - Il focus è riservato al mondo dei “freschi”, marchio di fabbrica degli store con l’Abete: dal tripudio di colori dell’ortofrutta al ricco banco salumi e formaggi passando per un reparto carni caratterizzato dal comodo e pratico take-away. L’ampia proposta commerciale presenta, inoltre, una panetteria sempre attiva con diverse tipologie di panificati e tanti articoli utili per i viaggiatori.  

SOSTENIBILITA’ - Attenzioni speciali per i consumatori ma anche per l’ambiente, un diktat per Despar Centro Sud. Gli impianti di refrigerazione e condizionamento sono di ultima generazione e a basso consumo, i congelatori e i frigoriferi sono dotati di sportelli che permettono di ridurre il consumo energetico del 45% mentre gli impianti di illuminazione sono a tecnologia LED con un consumo elettrico inferiore del 50% rispetto agli impianti convenzionali.  

NUOVE ASSUNZIONI - Con questa nuova apertura, Maiora - concessionaria del marchio Despar per il Centro Sud Italia - prosegue un intenso programma di investimenti: dopo le aperture di Trani e Canosa, è prossima l’apertura di un Eurospar a Pescara mentre, per il canale cash&carry, è in cantiere l’approdo in terra calabra, precisamente a Crotone. Schizza, quindi, il numero delle assunzioni: entro il 2017 saranno oltre 120 le nuove unità lavorative assunte da Maiora.  

PROGETTO REPLICABILE - «A distanza di quattro anni dall’avvio del progetto, finalmente riusciamo ad aprire questo punto vendita – afferma soddisfatto Pippo Cannillo, presidente e amministratore delegato di Maiora. Quello di Bari Stazione è un test pilota che intendiamo replicare in altre location ad alta pedonabilità quali stazioni, porti ed aeroporti: in questo mettiamo a frutto l’esperienza di Spar International, leader internazionale dei convenience store.»  

ORARI - Sette giorni su sette, aperto dal lunedì alla domenica dalle 8 alle 21: tre le casse attive che garantiscono un servizio di continuità alla clientela. Un supermercato iperattivo, dunque, che non si ferma mai. Come la stazione di Bari. Come Despar.



Despar approda a Bari. Dove?

Despar approda a Bari. Dove?

Informativa e regolamento operazione "Commenta e Vinci"

Despar Centro-Sud approda a Bari. In occasione della prossima apertura del nuovo punto vendita Despar a Bari nasce l'iniziativa "Despar apre a Bari. Dove?": commenta il post dedicato sulla pagina Facebook "Mydespar" con una delle due possibili risposte valide: "aeroporto" o "stazione".

Il giorno 26/06 avverrà l'estrazione casuale tra coloro che hanno commentato con la risposta corretta il post: saranno estratti ben 60 nominativi che riceveranno via messaggio Facebook un buono spesa utilizzabile esclusivamente presso il nuovo punto vendita di Bari.

Saranno ritenuti validi i commenti corretti con la risposta corretta entro le 23.59 del 24 Giugno 2017 e non modificati.

MECCANICA - Subito dopo l'estrazione, verrà pubblicato sulla pagina Fb MYDESPAR  un post con la risposta giusta e la lista dei 60 fortunati: il vincitore dovrà inviare un messaggio privato alla pagina Facebook "Mydespar" al quale riceverà risposta con l’invio del buono, utilizzabile esclusivamente presso il nuovo punto vendita di Bari.

COME ATTIVARE IL BUONO - Il buono, non cumulabile e non dà diritto a resto, è utilizzabile con una spesa minima di 15€ scontrino unico previa presentazione della fidelity card Despar. Coloro che non posseggono la fidelity card Despar potranno gratuitamente sottoscriverla all’interno del punto vendita.

ESCLUSIONI - All'iniziativa non potranno partecipare i dipendenti della Maiora Srl.

INFORMATIVA - Questo tipo di attività sono esterne a Facebook e non vengono in alcun modo sponsorizzate, supportate od organizzate da Facebook. Il destinatario delle informazioni inviate dai partecipanti non è Facebook, bensì Maiora S.r.l. in qualità di gestore della pagina Facebook Mydespar. Ai sensi e per gli effetti dell'art.6, comma 1, lettera d) del DPR 430/2001, le operazioni Facebook "Commenta e vinci" e "Clicca Mi piace e vinci" non vengono considerate concorsi e operazioni a premio, in quanto i premi sono costituiti da oggetti di minimo valore.

La conservazione e l'utilizzo dei dati personali degli utenti da parte dell'organizzatore avviene nel rispetto del Decreto Legislativo del 30/06/2003 N° 196 “Codice in materia di protezione dei dati personali” e successive modifiche. I seguenti dati personali registrati vengono raccolti, trattati e utilizzati da Maiora Srl, in qualità di organizzatore e Titolare del trattamento, esclusivamente ai fini ed entro i termini previsti per la realizzazione e lo svolgimento dell’operazione:

• Cognome, nome e indirizzo per la spedizione del premio (del/la giocatore) qualora prevista: Il trattamento dei dati avviene mediante strumenti telematici e/o manuali, con modalità conformi alle suindicate finalità e, comunque, tali da garantire la sicurezza dei dati.

I suoi dati personali saranno cancellati al completamento dell’operazione “Commenta e vinci” o “Clicca Mi piace e vinci”. Ai sensi dell’art. 7 del D. Lgs. 196/03, le viene garantito il diritto di revocare in qualsiasi momento il consenso alla conservazione, al trattamento e all'utilizzo dei suoi dati personali, che saranno di conseguenza immediatamente cancellati.

Per esercitare i Suoi diritti di cui all’art. 7 del D. Lgs. 196/03 e/o esprimere la sua revoca lei può inviare una comunicazione via e-mail a marketing@maiora.com oppure via posta ordinaria all'attenzione dell’Ufficio Marketing Maiora S.r.l. , via San Magno 31 a Corato (Bari), cap. 70033.  

 

Scegli Despar come Insegna dell'anno

Scegli Despar come Insegna dell'anno

Prova a vincere tanti premi

Scegli Despar come Supermercato dell'anno e vinci fantastici premi!

Come? Clicca qui --> www.insegnadellanno.it/despar

I PREMI - Valutando l'insegna Despar hai l'opportunità di vincere uno dei seguenti premi:

  • 1 Drone GoPro KARMA con videocamera HERO5 (per chi valuta 5 o più insegne in più categorie)
  • 1 Samsung Gear 360 (per chi valuta 3 insegne di diverse categorie)
  • 1 Samsung Gearfit 2 (per chi valuta una sola insegna)

 

IL REGOLAMENTO - http://www.insegnadellanno.it/regolamento

Concorso valido dal 2 maggio al 30 settembre 2017. Estrazione entro il 16 ottobre 2017. Montepremi pari a 1.638,00 (i.e.).

Finale di Coppa: gioca con Despar!

Finale di Coppa: gioca con Despar!

Informativa e regolamento: operazione commenta e vinci

Despar Centro-Sud è pronta a scendere in campo nella notte delle stelle.

In occasione della finale di Coppa dei Campioni tra Juventus e Real Madrid (calcio di inizio alle ore 20:45 di sabato 3 giugno 2017) nasce l'iniziativa Despar "Finale di Coppa: gioca con Despar": commenta il post dedicato sulla pagina Facebook "Mydespar" pronosticando il risultato finale del match.

I primi 15 che indovineranno il risultato esatto (durante i 90' regolamentari) vinceranno un piccolo premio di minimo valore. 

Saranno ritenuti validi tutti i commenti contenenti il PRONOSTICO ESATTO non modificati con la specifica della squadra vincitrice della finale precedenti l'orario di inizio della partita.

Ragion per cui saranno ritenuti validi tutti i commenti precedenti alle ore 20:44 di sabato 3 giugno 2017.

 

Nella giornata di lunedì 5 giugno 2017 sulla pagina Facebook "Mydespar" sarà pubblicata la lista dei vincitori.

MODALITA' RITIRO PREMIO E SUPERMERCATI ADERENTI - Dopo la pubblicazione della lista dei vincitori, il vincitore dovrà inviare un messaggio privato alla pagina Facebook "Mydespar" e scegliere in quale supermercato Despar ritirare il piccolo premio. Ecco la lista, suddivisa in regioni e località, dei supermercati aderenti all'iniziativa.

Puglia: Adelfia, Altamura, Andria, Bari, Barletta, Bisceglie, Bitonto, Brindisi, Cerignola, Fasano, Foggia, Giovinazzo, Lizzano, Lucera, Manfredonia, Minervino Murge, Modugno, Molfetta, Monopoli, Ostuni, Palo del Colle, Presicce, San Giovanni Rotondo, San Severo, Santeramo in Colle, Spinazzola, Trani, Trinitapoli, Vieste.

Basilicata: Atella, Filiano, Grassano, Lagonegro, Lavello, Matera, Melfi, Policoro, Rapolla, Rionero in Vulture, Venosa.

Campania: Agropoli Mattine, Aiello del Sabato, Aversa, Baronissi, Caiazzo, Calvizzano, Casoria, Castello di Cisterna, Castelnuovo Cilento, Cava de’ Tirreni, Eboli, Marigliano, Morcone, Ogliastro, Palma Campania, Pietra Vairano, Santa Maria Castellabate, Vallo della Lucania, Vibonati.

Calabria: Amantea, Belvedere Marittimo, Bisignano, Botricello, Bovalino, Catanzaro, Castrovillari, Cetraro, Cittanova, Corigliano Calabro, Cosenza, Crosia, Crotone, Diamante, Guardavalle, Lamezia Terme, Mirto Crosia, Montalto Uffugo, Paola, Rende, Rossano, San Giovanni in Fiore, San Lorenzo del Vallo, San Lucido, San Marco Argentano, Scalea, Settingiano, Siderno, Vibo Valentia, Villapiana.

Abruzzo: Pescara, San Demetro ne’ Vestini, Sant’ Eusanio del Sangro, San Salvo, Tollo.

Marche: Tolentino.   

 

INFORMATIVA - Questo tipo di attività sono esterne a Facebook e non vengono in alcun modo sponsorizzate, supportate od organizzate da Facebook. Il destinatario delle informazioni inviate dai partecipanti non è Facebook, bensì Maiora S.r.l. in qualità di gestore della pagina Facebook Mydespar.

Ai sensi e per gli effetti dell'art.6, comma 1, lettera d) del DPR 430/2001, le operazioni Facebook "Commenta e vinci" e "Clicca Mi piace e vinci" non vengono considerate concorsi e operazioni a premio, in quanto i premi sono costituiti da oggetti di minimo valore.

La conservazione e l'utilizzo dei dati personali degli utenti da parte dell'organizzatore avviene nel rispetto del Decreto Legislativo del 30/06/2003 N° 196 “Codice in materia di protezione dei dati personali” e successive modifiche. I seguenti dati personali registrati vengono raccolti, trattati e utilizzati da Maiora Srl, in qualità di organizzatore e Titolare del trattamento, esclusivamente ai fini ed entro i termini previsti per la realizzazione e lo svolgimento dell’operazione:

• Cognome, nome e indirizzo per la spedizione del premio (del/la giocatore) qualora prevista:

Il trattamento dei dati avviene mediante strumenti telematici e/o manuali, con modalità conformi alle suindicate finalità e, comunque, tali da garantire la sicurezza dei dati. I suoi dati personali saranno cancellati al completamento dell’operazione “Commenta e vinci” o “Clicca Mi piace e vinci”.

Ai sensi dell’art. 7 del D. Lgs. 196/03, le viene garantito il diritto di revocare in qualsiasi momento il consenso alla conservazione, al trattamento e all'utilizzo dei suoi dati personali, che saranno di conseguenza immediatamente cancellati. Per esercitare i Suoi diritti di cui all’art. 7 del D. Lgs. 196/03 e/o esprimere la sua revoca lei può inviare una comunicazione via e-mail a marketing@maiora.com oppure via posta ordinaria all'attenzione dell’Ufficio Marketing Maiora S.r.l. , via San Magno 31 a Corato (Bari), cap. 70033.

So fare tutto. Sono una mamma!

So fare tutto. Sono una mamma!

Informativa operazioni Facebook "Commenta e vinci"

Despar Centro-Sud celebra tutte le mamme. In occasione della loro festa, nasce l'iniziativa Despar "So fare tutto. Sono una Mamma": commenta il post dedicato sulla pagina Facebook "Mydespar" con una dedica alla mamma. Il giorno 15/05 avverrà l'estrazione casuale tra coloro che hanno commentato il post: saranno estratti ben 20 nominativi che potranno ritirare, in uno dei supermercati Despar aderenti all'iniziativa, un piccolo premio sicuramente gradito dalle mamme in vista della stagione estiva.

SUPERMERCATI ADERENTI - Subito dopo l'estrazione, Despar Centro-Sud pubblicherà un post (sulla pagina Facebook Mydespar) con la lista dei 20 fortunati: il vincitore dovrà inviare un messaggio privato alla pagina Facebook "Mydespar" e scegliere in quale supermercato Despar ritirare il piccolo premio.

Ecco la lista, suddivisa in regioni e località, dei supermercati aderenti all'iniziativa.

Puglia: Adelfia, Altamura, Andria, Bari, Barletta, Bisceglie, Bitonto, Brindisi, Cerignola, Fasano, Foggia, Giovinazzo, Lizzano, Lucera, Manfredonia, Minervino Murge, Modugno, Molfetta, Monopoli, Ostuni, Palo del Colle, Presicce, San Giovanni Rotondo, San Severo, Santeramo in Colle, Spinazzola, Trani, Trinitapoli, Vieste.

Basilicata: Atella, Filiano, Grassano, Lagonegro, Lavello, Matera, Melfi, Policoro, Rapolla, Rionero in Vulture, Venosa.

Campania: Agropoli Mattine, Aiello del Sabato, Aversa, Baronissi, Caiazzo, Calvizzano, Casoria, Castello di Cisterna, Castelnuovo Cilento, Cava de’ Tirreni, Eboli, Marigliano, Morcone, Ogliastro, Palma Campania, Pietra Vairano, Santa Maria Castellabate, Vallo della Lucania, Vibonati.

Calabria: Amantea, Belvedere Marittimo, Bisignano, Botricello, Bovalino, Catanzaro, Castrovillari, Cetraro, Cittanova, Corigliano Calabro, Cosenza, Crosia, Crotone, Diamante, Guardavalle, Lamezia Terme, Mirto Crosia, Montalto Uffugo, Paola, Rende, Rossano, San Giovanni in Fiore, San Lorenzo del Vallo, San Lucido, San Marco Argentano, Scalea, Settingiano, Siderno, Vibo Valentia, Villapiana.

Abruzzo: Pescara, San Demetro ne’ Vestini, Sant’ Eusanio del Sangro, San Salvo, Tollo.

Marche: Tolentino.   

 

INFORMATIVA - Questo tipo di attività sono esterne a Facebook e non vengono in alcun modo sponsorizzate, supportate od organizzate da Facebook. Il destinatario delle informazioni inviate dai partecipanti non è Facebook, bensì Maiora S.r.l. in qualità di gestore della pagina Facebook Mydespar.

Ai sensi e per gli effetti dell'art.6, comma 1, lettera d) del DPR 430/2001, le operazioni Facebook "Commenta e vinci" e "Clicca Mi piace e vinci" non vengono considerate concorsi e operazioni a premio, in quanto i premi sono costituiti da oggetti di minimo valore.

La conservazione e l'utilizzo dei dati personali degli utenti da parte dell'organizzatore avviene nel rispetto del Decreto Legislativo del 30/06/2003 N° 196 “Codice in materia di protezione dei dati personali” e successive modifiche. I seguenti dati personali registrati vengono raccolti, trattati e utilizzati da Maiora Srl, in qualità di organizzatore e Titolare del trattamento, esclusivamente ai fini ed entro i termini previsti per la realizzazione e lo svolgimento dell’operazione:

• Cognome, nome e indirizzo per la spedizione del premio (del/la giocatore) qualora prevista:

Il trattamento dei dati avviene mediante strumenti telematici e/o manuali, con modalità conformi alle suindicate finalità e, comunque, tali da garantire la sicurezza dei dati. I suoi dati personali saranno cancellati al completamento dell’operazione “Commenta e vinci” o “Clicca Mi piace e vinci”.

Ai sensi dell’art. 7 del D. Lgs. 196/03, le viene garantito il diritto di revocare in qualsiasi momento il consenso alla conservazione, al trattamento e all'utilizzo dei suoi dati personali, che saranno di conseguenza immediatamente cancellati. Per esercitare i Suoi diritti di cui all’art. 7 del D. Lgs. 196/03 e/o esprimere la sua revoca lei può inviare una comunicazione via e-mail a marketing@maiora.com oppure via posta ordinaria all'attenzione dell’Ufficio Marketing Maiora S.r.l. , via San Magno 31 a Corato (Bari), cap. 70033.

 

Vinci e rivinci con Despar - Informativa e regolamento

Vinci e rivinci con Despar - Informativa e regolamento

In palio oltre 30.000 premi

Despar premia l'attesa dei propri clienti: parte oggi il grande concorso a premi "Vinci e rivinci con Despar". L'iniziativa si svolge sulla pagina Mydespar, la pagina Facebook di Despar Centro-Sud.

In palio oltre 30.000 premi e, a fine concorso, estrazione di 3 buoni spesa del valore di 500€ cadauno.

Per saperne di più collegati alla pagina Facebook Mydespar: clicca "mi piace" e accedi alla sezione dedicata.

 

IL REGOLAMENTO - I PUNTI VENDITA ADERENTI ALL'INIZIATIVA

 




 

Non resta che.. vincere e rivincere con Despar!

Apertura Straordinaria Despar

Apertura Straordinaria Despar

Aperture straordinarie del 25 Aprile e 1° Maggio

Orari validi il 25 Aprile 2017 e 1 Maggio 2017

Agropoli Mattine Località Mattine 8,30 - 13,30 | 16,30 - 21,00
Amantea Via Baldacchini, 56 8,00 - 13,30 | 16,30 - 21,00
Andria Via Garibaldi, 67 chiuso
Andria Via Don Sturzo, 40 8,00 - 13,00
Bari S. Paolo Via N. Cacudi ang. Via Stifano 8,00 - 13,00
Barletta Via Achille Bruni, 37/39 8,00 - 13,00
Barletta Via Rizzitelli, 43/45 8,00 - 13,00
Barletta Via Regina Margherita, 138 8,00 - 13,00
Belvedere Marittimo Località Vetticello snc 8,30 - 21,00 orario continuato
Bisignano Corso d'Italia snc

Martedì 25 aprile: 8,30 - 13,30 | 16,30 - 21,00

Lunedì 1° maggio: 9,00 - 13,30 | 16,30 - 21,00

Bitonto Via Matteotti, 79 8,00 - 13,00
Botricello Località Arango 8,00 - 13,30 | 16,00 - 21,00
Bovalino S.S. 106 KM.84 snc 9,00 - 13,30 | 16,00 - 20,30
Brindisi Via Aldo Moro, 81 8,00 - 13,00
Canosa di P. Via Ugo La Malfa 8,00 - 13,00
Castelnuovo Cilento Via Fiera Località snc 8,30 - 21,00 orario continuato
Castrovillari Viale del Lavoro 8,30 - 13,30 | 16,30 - 21,00
Castrovillari 2 Viale dell'Industria 8,00 - 13,30 | 16,30 - 21,00
Catanzaro Via Lucrezia della Valle, 22/B

Martedì 25 aprile: 8,30 - 13,30 | 16,30 - 20,30

Lunedì 1° maggio: 9,00 - 13,30 | 16,30 - 20,30

Catanzaro 2 Viale Magna Grecia snc 8,30 - 14,00 | 16,30 - 21,00
Cerignola Via Pigna ang. Via Torricelli 8,00 - 13,00
Cetraro Via Nazionale S.S. 18, 31 8,00 - 13,30 | 16,30 - 21,00
Corato Via Gravina ang. Via Prenestina 8,00 - 13,00
Corato Viale Cadorna ang. Via Paolucci 8,00 - 13,00
Corato Via della Macina, 17/A 8,00 - 13,00
Corigliano Calabro Via Nazionale, 128 8,00 - 13,30 | 16,30 - 21,00
Cosenza Via degli Alimena, 2 8,00 - 14,00 | 16,30 - 21,00
Cosenza 2 Via Giacomo Mancini

Martedì 25 aprile: 8,00 - 21,00 orario continuato

Lunedì 1° maggio: 9,00 - 13,30 | 16,30 - 21,00

Cosenza 3 Via R. Lanzino snc 8,00 - 14,00 | 16,00 - 21,00
Crosia S.S. 106 Località Fonte Soprano 8,30 - 13,30 | 16,30 - 21,00
Diamante Via Piane snc

Martedì 25 aprile: 8,00 - 13, 30 | 16,30 - 21,00

Lunedì 1° maggio: 9,00 - 13,30 

Eboli Contrada Serracapilli snc 9,00 - 21,00 orario continuato
Foggia Viale Michelangelo, 24/26 8,00 - 13,00
Giovinazzo Via Bari Ang. Via Toselli, 121 8,00 - 13,00
Guardavalle Via F. Cilea 8,00 - 13,30 | 16,30 - 20,30
Lagonegro Via dei Tamarindi, 74 8,00 - 13,30 | 16,30 - 21,00
Lamezia Terme 2 Via Milite Ignoto 8,00 - 13,30 | 16,30 - 20,30
Lamezia Terme 3 Viale Marconi, 50 8,00 - 14,00 | 16,30 - 21,00
Lamezia Terme 4 Via G. La Pira (Contrada Mazza M) snc 8,00 - 21,00 orario continuato
Lavello Via Einaudi Ang. V.le Berlinguer 8,00 - 13,00
Lucera S.S.160 Via Troia Km 0,520 8,00 - 13,00
Manfredonia Via Torre S. Maria 44 chiuso
Manfredonia Via della Croce, 73/B 8,00 - 13,00
Matera Via Sallustio s.n. 8,00 - 13,00
Melfi Via Dante Alighieri, 21 8,00 - 13,00
Melfi Viale A. Moro s.n. 8,00 - 13,00
Minervino Murge Viale G. Di Vittorio, 10/D 8,00 - 13,00
Mirto Crosia Via della Repubblica, 50 8,00 - 13,30 | 16,30 - 20,30
Modugno Via Roma, 70 8,00 - 13,00
Molfetta Via Caduti sul Mare, 12/22 8,00 - 13,00
Monopoli Via Aldo Moro c.n. 8,00 - 13,00
Montalto Uffugo Contrada Pantoni 9,00 - 13,30 | 16,30 - 21,00
Ogliastro M. Contrada Pietà, Località Ogliastro M. 8,00 - 13,30 | 16,30 - 21,00
Ostuni Via Pesaro, 20 8,00 - 13,00
Ostuni Via Diaz, 17 8,00 - 13,00
Palo del Colle Piazza Dante Alighieri, 17 chiuso
Paola Via S. Agata, 205 8,00 - 21,00 orario continuato
Policoro Località Bosco Soprano S.S. 106 KM422 9,00 - 21,00 orario continuato
Rapolla Piazza Principe Umberto, 43 8,00 - 13,00
Rende Via A. Volta 8,00 - 21,00 orario continuato
Rende 2 Via Kennedy c/o Metropolis snc 9,00 - 21,00 orario continuato
Rende 3 Contrada Don Titta - Cutura snc 9,00 - 21,00 orario continuato
Rende 4 Via S. Pellico 8,00 - 21,00 orario continuato
Rionero in V. Via Mazzini s.n. 8,00 - 13,00
Rossano Via Cicerone, 11/A 8,00 - 13,30 | 16,30 - 21,00
Rossano 2 Contrada Frasso Amarelli 8,30 - 13,30 | 16,30 - 21,00
S.G. in Fiore Via Cariati, 89 8,00 - 13,30 | 16,30 - 21,00
S.M.Castellabate 1 Corso Materazzo 8,00 - 13,30 | 16,30 - 21,00
S.M.Castellabate 2 Sant'Andrea 8,00 - 13,30 | 16,30 - 21,00
S.Marco Argentano Zona Industriale del Fullone

Martedì 25 aprile: 9,00 - 20,30 orario continuato

Lunedì 1° maggio: 9,30 - 20,30 orario continuato

S.Marco Argentano Contrada Gravina Località Galiena snc 8,30 - 13,30 | 16,30 - 20,30
S.Marco Argentano Via Negroni, 31 8,30 - 13,30 | 16,30 - 20,30
San Giovanni R. Viale della Gioventù s.n. 8,00 - 13,00
San Lucido VIA Filippo Giuliano 8,00 - 13,30 | 16,30 - 21,00
San Severo Via Caduti di Via Fani, snc 8,00 - 13,00
Scalea Via Fiume Lao snc 8,00 - 14,00 | 16,00 - 21,00
Siderno Via S.S. 106 KM 106,4 9,00 - 21,00 - orario continuato
Spinazzola Via Trento, 11 8,00 - 13,00
Trani Piazza Martiri di Via Fani, 31 8,00 - 13,00
Trani Via Superga, 162 chiuso
Trani Via Istria, s.n. 8,00 - 13,00
Trani Via Annibale di Francia, 54/56 8,00 - 13,00
Trinitapoli Via Vecchia Canosa c.n. 8,00 - 13,00
Vallo della Lucania Via Panteleone Tipoldi snc 8,00 - 14,00 | 16,30 - 21,00
Venosa Via Appia s.n. 8,00 - 13,00
Vibo Valentia 1 Via A. De Gasperi snc 8,00 - 14,00 | 16,30 - 21,00
Vibo Valentia 2 Via Don Mellano snc 8,00 - 14,00 | 16,30 - 21,00
Vibo Valentia 3 Zona Industriale Località Aeroporto 9,00 - 21,00 orario continuato
Vibonati Via Nazionale Località Oliveto snc 8,30 - 21,00 orario continuato
Villapiana Contrada Da Cugno dell'Olmo snc 9,00 - 13,30 | 16,30 - 21,00
Gioiosamente Pasqua, l'esclusivo Ricettario di Despar

Gioiosamente Pasqua, l'esclusivo Ricettario di Despar

Mercoledì 12 aprile in regalo per i clienti Despar

La Pasqua di Despar è piena di sorprese: mercoledì 12 aprile in regalo per i nostri clienti titolari della Carta Fedeltà e con un minimo di spesa pari a 20 euro, il Ricettario "Gioiosamente Pasqua" con lo chef stellato Felice Sgarra.

GIOIOSAMENTE PASQUA - La gioia della primavera esplode in questo Ricettario, che mette da parte le tinte tenui dell'inverno per sorprenderti con i colori solari e i gusti autentici dei prodotti di stagione. Quei gusti che ti condurranno a (ri)scoprire il territorio.

Grazie ai cinque menu proposti in questo Ricettario puoi interpretare la Pasqua assecondando esigenze distinte:

- Menu Gourmet, per esprimersi sulle note proposte in esclusiva per noi dallo chef stellato Felice Sgarra;

- Menu della Tradizione, per chi aderisce al senso autentico della Pasqua;

- Menu Light, per vivere una Festa a cuor leggero;

- Menu Bambini, per fare dei più piccoli i grandi protagonisti del pranzo pasquale.

Infine, per concludere in bellezza, troverai un approfondimento sulle più dolci espressioni con cui la cucina regionale del Centro e del Sud Italia onora la Pasqua.

"Gioiosamente Pasqua" è solo il primo di una serie di preziosi Ricettari da collezione, realizzati con la collaborazione esclusiva di figure di spicco nel mondo della ristorazione e che noi di Despar Centro Sud abbiamo scelto di omaggiare a te a tutti i nostri clienti.

Per aiutarti a riempire di gioia i tuoi momenti di Festa e a riscoprire il significato più intimo, quel significato che sceglierai tu di darvi.

 

Papà, tu per me sei...

Papà, tu per me sei...

Informativa operazioni Facebook "Commenta e vinci"

Despar Centro-Sud celebra tutti i papà. In occasione della loro festa, nasce l'iniziativa Despar "Papà, tu per me sei..." : commenta il post dedicato sulla pagina Facebook "Mydespar" con gli aggettivi che rappresentano il papà e taggane uno. Il giorno 20/03 avverrà l'estrazione casuale tra coloro che hanno commentato il post: saranno estratti ben 20 nominativi che potranno ritirare, in uno dei supermercati Despar aderenti all'iniziativa, un piccolo premio di minimo valore.

 

SUPERMERCATI ADERENTI - Subito dopo l'estrazione, Despar Centro-Sud pubblicherà come un post con la lista dei 20 fortunati: il vincitore dovrà inviare un messaggio privato alla pagina Facebook "Mydespar" e scegliere in quale supermercato Despar ritirare il piccolo premio. Ecco la lista, suddivisa in regioni e località, dei supermercati aderenti all'iniziativa.

Puglia: Adelfia, Altamura, Andria, Bari, Barletta, Bisceglie, Bitonto, Brindisi, Cerignola, Fasano, Foggia, Giovinazzo, Lizzano, Lucera, Manfredonia, Minervino Murge, Modugno, Molfetta, Monopoli, Ostuni, Palo del Colle, Presicce, San Giovanni Rotondo, San Severo, Santeramo in Colle, Spinazzola, Trani, Trinitapoli, Vieste.

Basilicata: Atella, Filiano, Grassano, Lagonegro, Lavello, Matera, Melfi, Policoro, Rapolla, Rionero in Vulture, Venosa.

Campania: Agropoli Mattine, Aiello del Sabato, Aversa, Baronissi, Caiazzo, Calvizzano, Casoria, Castello di Cisterna, Castelnuovo Cilento, Cava de’ Tirreni, Eboli, Marigliano, Morcone, Ogliastro, Palma Campania, Pietra Vairano, Santa Maria Castellabate, Vallo della Lucania, Vibonati.

Calabria: Amantea, Belvedere Marittimo, Bisignano, Botricello, Bovalino, Catanzaro, Castrovillari, Cetraro, Cittanova, Corigliano Calabro, Cosenza, Crosia, Crotone, Diamante, Guardavalle, Lamezia Terme, Mirto Crosia, Montalto Uffugo, Paola, Rende, Rossano, San Giovanni in Fiore, San Lorenzo del Vallo, San Lucido, San Marco Argentano, Scalea, Settingiano, Siderno, Vibo Valentia, Villapiana.

Abruzzo: Pescara, San Demetro ne’ Vestini, Sant’ Eusanio del Sangro, San Salvo, Tollo.

Marche: Tolentino.   

 

INFORMATIVA - Questo tipo di attività sono esterne a Facebook e non vengono in alcun modo sponsorizzate, supportate od organizzate da Facebook. Il destinatario delle informazioni inviate dai partecipanti non è Facebook, bensì Maiora S.r.l. in qualità di gestore della pagina Facebook Mydespar.

Ai sensi e per gli effetti dell'art.6, comma 1, lettera d) del DPR 430/2001, le operazioni Facebook "Commenta e vinci" e "Clicca Mi piace e vinci" non vengono considerate concorsi e operazioni a premio, in quanto i premi sono costituiti da oggetti di minimo valore.

La conservazione e l'utilizzo dei dati personali degli utenti da parte dell'organizzatore avviene nel rispetto del Decreto Legislativo del 30/06/2003 N° 196 “Codice in materia di protezione dei dati personali” e successive modifiche. I seguenti dati personali registrati vengono raccolti, trattati e utilizzati da Maiora Srl, in qualità di organizzatore e Titolare del trattamento, esclusivamente ai fini ed entro i termini previsti per la realizzazione e lo svolgimento dell’operazione:

• Cognome, nome e indirizzo per la spedizione del premio (del/la giocatore) qualora prevista:

Il trattamento dei dati avviene mediante strumenti telematici e/o manuali, con modalità conformi alle suindicate finalità e, comunque, tali da garantire la sicurezza dei dati. I suoi dati personali saranno cancellati al completamento dell’operazione “Commenta e vinci” o “Clicca Mi piace e vinci”.

Ai sensi dell’art. 7 del D. Lgs. 196/03, le viene garantito il diritto di revocare in qualsiasi momento il consenso alla conservazione, al trattamento e all'utilizzo dei suoi dati personali, che saranno di conseguenza immediatamente cancellati. Per esercitare i Suoi diritti di cui all’art. 7 del D. Lgs. 196/03 e/o esprimere la sua revoca lei può inviare una comunicazione via e-mail a marketing@maiora.com oppure via posta ordinaria all'attenzione dell’Ufficio Marketing Maiora S.r.l. , via San Magno 31 a Corato (Bari), cap. 70033.

Donna sei... Super!

Donna sei... Super!

Informativa operazioni Facebook "Commenta e vinci"

Despar Centro-Sud celebra la donna, in tutte le sue tante sfaccettature. In occasione della sua festa per antonomasia, nasce l'iniziativa Despar "Donna sei.. super" : commenta il post dedicato sulla pagina Facebook "Mydespar" con il ruolo/ i ruoli che rappresenti. Il giorno 08/03 avverrà l'estrazione casuale tra coloro che hanno commentato il post: saranno estratti ben 20 nominativi che potranno ritirare un piccolo ma elegante premio in uno dei supermercati Despar aderenti all'iniziativa.

 

SUPERMERCATI ADERENTI - Subito dopo l'estrazione, Despar Centro-Sud pubblicherà come un post con la lista dei 20 fortunati: il vincitore dovrà inviare un messaggio privato alla pagina Facebook "Mydespar" e scegliere in quale supermercato Despar ritirare il piccolo premio. Ecco la lista, suddivisa in regioni e località, dei supermercati aderenti all'iniziativa.

Puglia: Adelfia, Altamura, Andria, Bari, Barletta, Bisceglie, Bitonto, Brindisi, Cerignola, Fasano, Foggia, Giovinazzo, Lizzano, Lucera, Manfredonia, Minervino Murge, Modugno, Molfetta, Monopoli, Ostuni, Palo del Colle, Presicce, San Giovanni Rotondo, San Severo, Santeramo in Colle, Spinazzola, Trani, Trinitapoli, Vieste.

Basilicata: Atella, Filiano, Grassano, Lagonegro, Lavello, Matera, Melfi, Policoro, Rapolla, Rionero in Vulture, Venosa.

Campania: Agropoli Mattine, Aiello del Sabato, Aversa, Baronissi, Caiazzo, Calvizzano, Casoria, Castello di Cisterna, Castelnuovo Cilento, Cava de’ Tirreni, Eboli, Marigliano, Morcone, Ogliastro, Palma Campania, Pietra Vairano, Santa Maria Castellabate, Vallo della Lucania, Vibonati.

Calabria: Amantea, Belvedere Marittimo, Bisignano, Botricello, Bovalino, Catanzaro, Castrovillari, Cetraro, Cittanova, Corigliano Calabro, Cosenza, Crosia, Crotone, Diamante, Guardavalle, Lamezia Terme, Mirto Crosia, Montalto Uffugo, Paola, Rende, Rossano, San Giovanni in Fiore, San Lorenzo del Vallo, San Lucido, San Marco Argentano, Scalea, Settingiano, Siderno, Vibo Valentia, Villapiana.

Abruzzo: Pescara, San Demetro ne’ Vestini, Sant’ Eusanio del Sangro, San Salvo, Tollo.

Marche: Tolentino.   

 

INFORMATIVA - Questo tipo di attività sono esterne a Facebook e non vengono in alcun modo sponsorizzate, supportate od organizzate da Facebook. Il destinatario delle informazioni inviate dai partecipanti non è Facebook, bensì Maiora S.r.l. in qualità di gestore della pagina Facebook Mydespar.

Ai sensi e per gli effetti dell'art.6, comma 1, lettera d) del DPR 430/2001, le operazioni Facebook "Commenta e vinci" e "Clicca Mi piace e vinci" non vengono considerate concorsi e operazioni a premio, in quanto i premi sono costituiti da oggetti di minimo valore.

La conservazione e l'utilizzo dei dati personali degli utenti da parte dell'organizzatore avviene nel rispetto del Decreto Legislativo del 30/06/2003 N° 196 “Codice in materia di protezione dei dati personali” e successive modifiche. I seguenti dati personali registrati vengono raccolti, trattati e utilizzati da Maiora Srl, in qualità di organizzatore e Titolare del trattamento, esclusivamente ai fini ed entro i termini previsti per la realizzazione e lo svolgimento dell’operazione:

• Cognome, nome e indirizzo per la spedizione del premio (del/la giocatore) qualora prevista:

Il trattamento dei dati avviene mediante strumenti telematici e/o manuali, con modalità conformi alle suindicate finalità e, comunque, tali da garantire la sicurezza dei dati. I suoi dati personali saranno cancellati al completamento dell’operazione “Commenta e vinci” o “Clicca Mi piace e vinci”.

Ai sensi dell’art. 7 del D. Lgs. 196/03, le viene garantito il diritto di revocare in qualsiasi momento il consenso alla conservazione, al trattamento e all'utilizzo dei suoi dati personali, che saranno di conseguenza immediatamente cancellati. Per esercitare i Suoi diritti di cui all’art. 7 del D. Lgs. 196/03 e/o esprimere la sua revoca lei può inviare una comunicazione via e-mail a marketing@maiora.com oppure via posta ordinaria all'attenzione dell’Ufficio Marketing Maiora S.r.l. , via San Magno 31 a Corato (Bari), cap. 70033.

Innovazione e tradizione: Despar conquista il Centro Sud

Innovazione e tradizione: Despar conquista il Centro Sud

Il supermercato del futuro si prende il presente tra investimenti e nuovi posti di lavoro

Il nuovo che avanza, legato alla qualità e alla tradizione, porta il nome di Maiora, concessionaria del marchio Despar nel Centro-Sud, realtà sempre più protagonista della distribuzione organizzata. La società che fa capo al Gruppo Cannillo, dopo aver chiuso il 2016 con un fatturato in crescita di oltre il 15% rispetto al 2015 (circa 800 milioni di euro alle casse con un fatturato netto che ha sfondato il muro dei 500 milioni di euro) si è distinta in questo primo scorcio di 2017 grazie a importanti investimenti, soprattutto nella formazione professionale delle proprie risorse umane.

VALORE AGGIUNTO - Un valore aggiunto che fa la differenza: con oltre 2000 dipendenti, articolata e presente in cinque regioni, Maiora si differenzia per la capacità di dare valore alle persone, il vero capitale dell’impresa. Altra nota di rilievo è rappresentata dalle cosiddette "quote rosa": quasi il 50% dell’organico appartiene, infatti, al genere femminile, un equilibrio di pari opportunità per uomini e donne che, allo stesso tempo, si rivela benefico non solo per l’azienda ma per tutta la società.

FORMAT UNICO IN ITALIA Un successo che fonda le sue radici in una catena del valore pressoché perfetta e che esalta un’idea di supermercato innovativa, unica nel suo genere. Nelle scorse settimane, infatti, l’azienda con sede a Corato (Ba) ha inaugurato in rapida successione due Eurospar, a Trani (all’interno di un ex-oleificio, riqualificando un’intera area in completo decadimento, ndr) e Canosa di Puglia. Plasmati su misura del consumatore finale i nuovi Eurospar sfoggiano un format mai visto prima: attento al presente e proiettato verso il futuro, sempre più efficiente e moderno, capace di rispondere appieno alle esigenze di tutta la clientela.

PASSIONE PER I FRESCHI - Una rivoluzione che parte dai reparti freschi, da sempre cuore pulsante degli store dell’Abete. Il tripudio di colori del reparto ortofrutta non è fine a sé stesso: i murali interamente refrigerati garantiscono la massima freschezza alle delizie dell’orto, il display è innovativo e allo stesso tempo molto pratico. Freschezza e trasparenza, il must di Despar trova riscontro anche in macelleria, reparto caratterizzato dal servizio take-away: i laboratori, in cui avviene la preparazione e il confezionamento, sono “a vista” per permettere ai clienti di osservare il meticoloso processo di lavorazione delle carni. Una proposta commerciale gastronomica completa, arricchita da un reparto panetteria sempre attivo: svariate le tipologie di panificati sfornati ogni ora per tutto l’orario di apertura dei negozi.

NUOVI POSTI DI LAVORO - Ma non finisce qui. In primavera altre due insegne saranno illuminate, a Bari e Crotone: il tutto per un investimento complessivo, solo in questo primo trimestre, di oltre 5 milioni di euro che ha reso possibile l’assunzione di circa cento nuovi collaboratori.

«Sono risultati straordinari – afferma l’Amministratore Delegato di Maiora, Pippo Cannillo – soprattutto se si considera che la Maiora è nata solo quattro anni fa. Puntiamo tutto sulla qualità, sulla freschezza e sulla convenienza, la fiducia dei nostri clienti non ci appaga ma ci spinge a puntare sempre più in alto, così come evoca il nostro nome.  Con molta probabilità siamo l’unica azienda nel Mezzogiorno a poter vantare uno sviluppo simile e, in tempi complessi come quelli che attraversiamo, siamo orgogliosi di creare occupazione e investire nel territorio a cui tanto siamo legati.»

Nasce a Canosa l’Eurospar del futuro

Nasce a Canosa l’Eurospar del futuro

Prosegue un intenso programma di investimenti di Despar nel Centro-Sud

Una nuova idea di supermercato, attenta al presente e proiettata verso il futuro, nasce a Canosa. Si presenta così il nuovo Eurospar con un format sempre più efficiente e moderno, utile a soddisfare le esigenze di tutta la clientela anche grazie ad un ampio parcheggio con circa 150 posti auto.  

LE NOVITA’ - Svariate le novità, in primis nei reparti freschi, da sempre cuore pulsante degli store dell’Abete. Il tripudio di colori del reparto ortofrutta non è fine a sé stesso: i murali interamente refrigerati garantiscono la massima freschezza per le delizie dell’orto, il display è innovativo e allo stesso tempo molto pratico.  

Trasparenza assoluta nell’attiguo reparto macelleria caratterizzato dal take-away: il laboratorio, in cui avviene la preparazione e il confezionamento, è “a vista” per permettere ai clienti di osservare la meticolosa lavorazione delle carni.  

A completare la proposta commerciale gastronomica, il reparto panetteria con diverse tipologie di panificati sfornati ogni ora, per tutto l’orario di apertura del negozio.  

Un assortimento profondo che conta oltre 4000 referenze e che non si limita ai generi alimentari.  

All’Eurospar di Canosa nulla è lasciato al caso, neppure i colori del soffitto e dei muri perimetrali, studiati per favorire e rendere più efficace la comunicazione interna: una cassa “express”, inoltre, favorisce gli acquisti rapidi.     

SOSTENIBILITA’ - Come è abitudine per Despar Centro-Sud, gli impianti di refrigerazione e condizionamento sono di ultima generazione a basso consumo. I congelatori e i frigoriferi sono dotati di sportelli che permettono di ridurre il consumo energetico del 45%, mentre gli impianti di illuminazione sono a tecnologia LED con un consumo elettrico inferiore del 50% rispetto agli impianti convenzionali.  

Con questa nuova apertura, Maiora (concessionaria del marchio Despar) prosegue un intenso programma di investimenti nel Centro-Sud. Un mese fa a Trani l’azienda ha trasformato in Eurospar un ex oleificio dismesso, entro maggio invece sarà la volta di Bari e Crotone, quest’ultima per il canale cash&carry.  

NUOVE ASSUNZIONI - «Le nuove aperture di Trani e Canosa hanno reso possibile l’assunzione di una settantina di nuovi collaboratori di cui la stragrande maggioranza natii del luogo di apertura, a dimostrazione del forte legame con il nostro territorio - afferma orgoglioso Pippo Cannillo, presidente e amministratore delegato di Maiora. Questo di Canosa è un supermercato all’avanguardia che punta tutto sulla qualità, sulla freschezza e sulla convenienza, grazie a politiche commerciali in grado di garantire prezzi bassi tutti i giorni, a prescindere dalla promozioni temporanee.»  

ORARI - Sette giorni su sette, aperto dal lunedì al sabato orario continuato (8-21) e la domenica (9-13, 17-21) l’Eurospar di Trani non si fermerà mai: l’ampio organico garantisce il giusto riposo ai dipendenti e un servizio di continuità  alla clientela. Cinque le casse attive con l’aggiunta di una cassa “express” per gli acquisti rapidi.        

CARTA FEDELTA’ - Tante le iniziative promozionali dedicate ai nuovi clienti: un volantino di apertura davvero ricco con tantissime occasioni di risparmio mentre per chi sottoscriverà la carta fedeltà in omaggio l’esclusiva bag per la spesa e subito 500 punti di benvenuto.

Festa del gatto Despar - Informativa e regolamento

Festa del gatto Despar - Informativa e regolamento

Informativa operazioni Facebook "Commenta e vinci" 

Despar Centro-Sud celebra uno dei migliori amici dell'uomo: il gatto. In occasione della festa dei nostri amici a quattro zampe (istituita il 17 febbraio) nasce l'iniziativa "Festa del Gatto Despar": invia un messaggio privato alla pagina Facebook "Mydespar" con una foto e il nome del tuo gatto. Il giorno 17 avverrà l'estrazione casuale tra coloro che hanno commentato il post: saranno estratti ben 20 nominativi che potranno ritirare una scatoletta di Gourmet Gold in uno dei supermercati Despar aderenti all'iniziativa e rendere felici i nostri amici felini.

 

SUPERMERCATI ADERENTI - Subito dopo l'estrazione, Despar Centro-Sud pubblicherà come un post con la lista dei 20 fortunati: il vincitore dovrà inviare un messaggio privato alla pagina Facebook "Mydespar" e scegliere in quale supermercato Despar ritirare il piccolo premio. Ecco la lista, suddivisa in regioni e località, dei supermercati aderenti all'iniziativa.

Puglia: Adelfia, Altamura, Andria, Bari, Barletta, Bisceglie, Bitonto, Brindisi, Cerignola, Fasano, Foggia, Giovinazzo, Lizzano, Lucera, Manfredonia, Minervino Murge, Modugno, Molfetta, Monopoli, Ostuni, Palo del Colle, Presicce, San Giovanni Rotondo, San Severo, Santeramo in Colle, Spinazzola, Trani, Trinitapoli, Vieste.

Basilicata: Atella, Filiano, Grassano, Lagonegro, Lavello, Matera, Melfi, Policoro, Rapolla, Rionero in Vulture, Venosa.

Campania: Agropoli Mattine, Aiello del Sabato, Aversa, Baronissi, Caiazzo, Calvizzano, Casoria, Castello di Cisterna, Castelnuovo Cilento, Cava de’ Tirreni, Eboli, Marigliano, Morcone, Ogliastro, Palma Campania, Pietra Vairano, Santa Maria Castellabate, Vallo della Lucania, Vibonati.

Calabria: Amantea, Belvedere Marittimo, Bisignano, Botricello, Bovalino, Catanzaro, Castrovillari, Cetraro, Cittanova, Corigliano Calabro, Cosenza, Crosia, Crotone, Diamante, Guardavalle, Lamezia Terme, Mirto Crosia, Montalto Uffugo, Paola, Rende, Rossano, San Giovanni in Fiore, San Lorenzo del Vallo, San Lucido, San Marco Argentano, Scalea, Settingiano, Siderno, Vibo Valentia, Villapiana.

Abruzzo: Pescara, San Demetro ne’ Vestini, Sant’ Eusanio del Sangro, San Salvo, Tollo.

Marche: Tolentino.   

 

INFORMATIVA - Questo tipo di attività sono esterne a Facebook e non vengono in alcun modo sponsorizzate, supportate od organizzate da Facebook. Il destinatario delle informazioni inviate dai partecipanti non è Facebook, bensì Maiora S.r.l. in qualità di gestore della pagina Facebook Mydespar.

Ai sensi e per gli effetti dell'art.6, comma 1, lettera d) del DPR 430/2001, le operazioni Facebook "Commenta e vinci" e "Clicca Mi piace e vinci" non vengono considerate concorsi e operazioni a premio, in quanto i premi sono costituiti da oggetti di minimo valore.

La conservazione e l'utilizzo dei dati personali degli utenti da parte dell'organizzatore avviene nel rispetto del Decreto Legislativo del 30/06/2003 N° 196 “Codice in materia di protezione dei dati personali” e successive modifiche. I seguenti dati personali registrati vengono raccolti, trattati e utilizzati da Maiora Srl, in qualità di organizzatore e Titolare del trattamento, esclusivamente ai fini ed entro i termini previsti per la realizzazione e lo svolgimento dell’operazione:

• Cognome, nome e indirizzo per la spedizione del premio (del/la giocatore) qualora prevista:

Il trattamento dei dati avviene mediante strumenti telematici e/o manuali, con modalità conformi alle suindicate finalità e, comunque, tali da garantire la sicurezza dei dati. I suoi dati personali saranno cancellati al completamento dell’operazione “Commenta e vinci” o “Clicca Mi piace e vinci”.

Ai sensi dell’art. 7 del D. Lgs. 196/03, le viene garantito il diritto di revocare in qualsiasi momento il consenso alla conservazione, al trattamento e all'utilizzo dei suoi dati personali, che saranno di conseguenza immediatamente cancellati. Per esercitare i Suoi diritti di cui all’art. 7 del D. Lgs. 196/03 e/o esprimere la sua revoca lei può inviare una comunicazione via e-mail a marketing@maiora.com oppure via posta ordinaria all'attenzione dell’Ufficio Marketing Maiora S.r.l. , via San Magno 31 a Corato (Bari), cap. 70033.  

Despar in Love - Informativa & regolamento

Despar in Love - Informativa & regolamento

Informativa operazioni Facebook "Commenta e vinci" 

San Valentino si avvicina e Despar Centro-Sud è pronta a viverla con tanta passione e... qualche piccolo premio. Come? Commenta la foto "Despar in Love" presente sulla pagina Facebook "Mydespar" con una dedica ad una persona a te cara e taggala. Il giorno di San Valentino (mercoledì 14) avverrà l'estrazione casuale tra coloro che hanno commentato il post: saranno estratti ben 50 nominativi che potranno ritirare un piccolo pensiero in uno dei supermercati Despar aderenti all'iniziativa.

 

SUPERMERCATI ADERENTI - Subito dopo l'estrazione, Despar Centro-Sud pubblicherà come commento del post, la lista dei 50 fortunati: il vincitore dovrà contattare tramite messaggio privato alla pagina Facebook "Mydespar" e scegliere in quale supermercato Despar ritirare il tuo piccolo premio. Ecco la lista, suddivisa in regioni e località, dei supermercati aderenti all'iniziativa.

Puglia: Adelfia, Altamura, Andria, Bari, Barletta, Bisceglie, Bitonto, Brindisi, Cerignola, Fasano, Foggia, Giovinazzo, Lizzano, Lucera, Manfredonia, Minervino Murge, Modugno, Molfetta, Monopoli, Ostuni, Palo del Colle, Presicce, San Giovanni Rotondo, San Severo, Santeramo in Colle, Spinazzola, Trani, Trinitapoli, Vieste.

Basilicata: Atella, Filiano, Grassano, Lagonegro, Lavello, Matera, Melfi, Policoro, Rapolla, Rionero in Vulture, Venosa.

Campania: Agropoli Mattine, Aiello del Sabato, Aversa, Baronissi, Caiazzo, Calvizzano, Casoria, Castello di Cisterna, Castelnuovo Cilento, Cava de’ Tirreni, Eboli, Marigliano, Morcone, Ogliastro, Palma Campania, Pietra Vairano, Santa Maria Castellabate, Vallo della Lucania, Vibonati.

Calabria: Amantea, Belvedere Marittimo, Bisignano, Botricello, Bovalino, Catanzaro, Castrovillari, Cetraro, Cittanova, Corigliano Calabro, Cosenza, Crosia, Crotone, Diamante, Guardavalle, Lamezia Terme, Mirto Crosia, Montalto Uffugo, Paola, Rende, Rossano, San Giovanni in Fiore, San Lorenzo del Vallo, San Lucido, San Marco Argentano, Scalea, Settingiano, Siderno, Vibo Valentia, Villapiana.

Abruzzo: Pescara, San Demetro ne’ Vestini, Sant’ Eusanio del Sangro, San Salvo, Tollo.

Marche: Tolentino.   

 

INFORMATIVA - Questo tipo di attività sono esterne a Facebook e non vengono in alcun modo sponsorizzate, supportate od organizzate da Facebook. Il destinatario delle informazioni inviate dai partecipanti non è Facebook, bensì Maiora S.r.l. in qualità di gestore della pagina Facebook Mydespar.

Ai sensi e per gli effetti dell'art.6, comma 1, lettera d) del DPR 430/2001, le operazioni Facebook "Commenta e vinci" e "Clicca Mi piace e vinci" non vengono considerate concorsi e operazioni a premio, in quanto i premi sono costituiti da oggetti di minimo valore.

La conservazione e l'utilizzo dei dati personali degli utenti da parte dell'organizzatore avviene nel rispetto del Decreto Legislativo del 30/06/2003 N° 196 “Codice in materia di protezione dei dati personali” e successive modifiche. I seguenti dati personali registrati vengono raccolti, trattati e utilizzati da Maiora Srl, in qualità di organizzatore e Titolare del trattamento, esclusivamente ai fini ed entro i termini previsti per la realizzazione e lo svolgimento dell’operazione:

• Cognome, nome e indirizzo per la spedizione del premio (del/la giocatore) qualora prevista:

Il trattamento dei dati avviene mediante strumenti telematici e/o manuali, con modalità conformi alle suindicate finalità e, comunque, tali da garantire la sicurezza dei dati. I suoi dati personali saranno cancellati al completamento dell’operazione “Commenta e vinci” o “Clicca Mi piace e vinci”.

Ai sensi dell’art. 7 del D. Lgs. 196/03, le viene garantito il diritto di revocare in qualsiasi momento il consenso alla conservazione, al trattamento e all'utilizzo dei suoi dati personali, che saranno di conseguenza immediatamente cancellati. Per esercitare i Suoi diritti di cui all’art. 7 del D. Lgs. 196/03 e/o esprimere la sua revoca lei può inviare una comunicazione via e-mail a marketing@maiora.com oppure via posta ordinaria all'attenzione dell’Ufficio Marketing Maiora S.r.l. , via San Magno 31 a Corato (Bari), cap. 70033.  

Trani, apre Eurospar: torna a rivivere l’oleificio “La Pietra”

Trani, apre Eurospar: torna a rivivere l’oleificio “La Pietra”

Tra storia e innovazione, con Despar rinasce l’area “La Pietra”, pregevole esempio di archeologia industriale.  

TRANI (18/01/2017) - Il nuovo volto dell’ex oleificio “La Pietra” si chiama Eurospar: in una location suggestiva, a metà tra storia e innovazione, Despar ha tagliato il nastro e celebrato una festa che non ha tradito l’attesa e la curiosità dei presenti. In tanti, infatti, hanno voluto assistere alla staffetta tra lo storico sansificio e l’ultimo gioiello di Despar Centro-Sud.  

REFERENZE - Su una superficie di vendita di 1000 mq circa, l’Eurospar propone un assortimento orientato alle necessità quotidiane, con un’offerta di ben circa 4500 referenze alimentari e non, focalizzata sui prodotti freschi e freschissimi. Gastronomia, macelleria, panetteria e, fiore all’occhiello, reparto ortofrutta con murali interamente refrigerati. Ampio spazio ai prodotti locali del territorio, assortimento salutistico e benessere con articoli per intolleranze alimentari (ed es. senza glutine) oltre ad una pregiata selezione di vini provenienti da cantine locali.  

RIQUALIFICAZIONE – Un ampio parcheggio (circa ottanta posti auto) per un supermercato in pieno centro che sorge in un’area preziosa della città di Trani (protetta dal Ministero dei Beni Culturali) ma che, fino a poco tempo fa, era in completo decadimento. Un’operazione complessa ma brillante quella portata a termine da Despar, assieme ai proprietari del sito, per dare nuova vita ad un importante esempio di archeologia industriale del Novecento tranese.  

SOSTENIBILITA’ AMBIENTALE - La linea guida per la riqualificazione è stata il rispetto e la salvaguardia dell’ambiente, componente essenziale del legame con il territorio. Massima attenzione è stata dedicata alla scelta di impianti di refrigerazione e condizionamento di ultima generazione a basso consumo: i congelatori e i frigoriferi sono dotati di sportelli che permettono di ridurre il consumo energetico del 45%, mentre gli impianti di illuminazione sono a tecnologia LED con un consumo elettrico inferiore del 50% rispetto agli impianti convenzionali.  

RISORSE UMANE – Un forte investimento sulle risorse umane quello effettuato da Maiora, concessionaria del marchio Despar per il Centro-Sud, sia in termini di assunzioni che di costante formazione e sviluppo. Questa apertura ha creato 35 nuovi posti di lavoro che si collocano all’interno di un piano di sviluppo più ampio annunciato ad inizio anno dall’azienda: grazie alle aperture di Canosa, Bari e Crotone (canale cash&carry) sono previsti nuovi inserimenti in organico.

Con questa nuova apertura sale a 100 il numero dei tranesi assunti da Maiora Srl, concessionaria del marchio Despar per il Centro Sud Italia: nell’ex oleificio “La Pietra” sono ben 11 i cittadini di Trani neo-assunti, a dimostrazione di come Maiora valorizzi e tenga particolarmente alla piazza tranese.  

ORARI - Sette giorni su sette, aperto dal lunedì al sabato con orario continuato (8-21) e la domenica (9-13:30, 17-21) l’Eurospar di Trani non si fermerà mai. Cinque le casse attive con l’aggiunta di una cassa “express” per gli acquisti rapidi.    

ORGOGLIO & SODDISFAZIONE - “Innovazione e servizio sono le parole chiave che guidano quotidianamente il lavoro di Despar – ha affermato Pippo Cannillo, presidente e amministratore delegato di Maiora – puntando dritti   alla qualità, alla freschezza e alla convenienza, grazie a politiche commerciali in grado di garantire prezzi bassi tutti i giorni, a prescindere dalla promozioni temporanee. Siamo orgogliosi di riportare alla luce un’area storicamente importante per Trani; è una sfida stimolante per tutta la nostra squadra a cui faccio i migliori auguri e il benvenuto nella grande famiglia Despar. In un contesto socio-economico così delicato - conclude Cannillo - è per noi motivo di particolare soddisfazione riuscire a creare nuovi posti di lavoro e offrire così più stabilità a tante famiglie”.  

 
 
Nuovo Eurospar Trani, domani festa inaugurale

Nuovo Eurospar Trani, domani festa inaugurale

Domani si apriranno le porte del nuovo Eurospar di Trani

Il conto alla rovescia è quasi terminato. L'attesa, anche: domani 18 gennaio alle ore 10:00 si apriranno le porte del nuovo Eurospar di Trani, presso l'ex oleificio "La Pietra" (accesso da via Istria).

Sarà una festa per grandi e piccini: giocolieri, animazione, degustazione, tante soprese e novità oltre all'annunciata presenza del comico Pino Campagna. Tutto confermato, dunque, anche in caso di condizioni climatiche avverse: a spiegarlo è Grazia de Gennaro, responsabile Ufficio stampa & comunicazione di Maiora, concessionaria del marchio Despar per il Centro Sud.

«Le previsioni meteo non ci spaventano perché la nostra macchina organizzativa ha contemplato anche questa possibilità. Sarà una giornata speciale, ci sono tutte le componenti per definire imperdibile questo appuntamento. Nessun problema in caso di pioggia anche perchè si sa - conclude sorridendo Grazia de Gennaro - inaugurazione bagnata, inaugurazione fortunata».

Con la Nuova apertura, l'organico della Maiora srl (l'azienda proprietaria dei supermercati ad insegna Despar, Eurospar, Interspar ed Iperspar) cresce con i nuovi assunti arriva a ben 100 unità di soli Tranesi.

Sette giorni su sette, aperto dal lunedì al sabato con orario continuato (8-21) e la domenica (9-13, 17-21) l'Eurospar di Trani garantisce il giusto riposo ai dipendenti e un servizio di continuità alla clientela. Cinque le casse attive con l'aggiunta di una cassa "express" per gli acquisti rapidi. Tante le iniziative promozionali dedicate ai nuovi clienti: un volantino di apertura davvero ricco con tantissime occasioni di risparmio mentre per chi sottoscriverà la carta fedeltà in omaggio l'esclusiva bag per la spesa.

Il conto alla rovescia è quasi terminato, finalmente!

Despar, ai fornelli per i poveri: ecco la tavola della speranza

Despar, ai fornelli per i poveri: ecco la tavola della speranza

Con la tradizionale cena di Natale si conclude l'iniziativa “Il tuo sorriso, il dono più prezioso”

CORATO - (23/12/2016) – Il miracolo del Natale: portare un sorriso a chi ha perso il senso della festa in un giorno in cui, tra luci ed insegne luminose, sono tanti i poveri a restare soli. La tavola della speranza apparecchiata da Despar va in questa direzione: donare un momento di serenità e di umana solidarietà a coloro che vivono in ristrettezza di mezzi di sostentamento e privi di affetti familiari.  

Presenti circa 1500 tra poveri, senza tetto, extracomunitari delle comunità di Corato, Trani, Barletta, Melfi, Marigliano e Cosenza a sedere ad un convivio speciale. Il tutto grazie alla preziosa cooperazione delle Caritas cittadine e dei referenti parrochiali dei vari centri in cui Despar opera. Senza dimenticare i tanti volontari impegnati nel gesto più nobile: servire la cena di Natale a chi è meno fortunato.  

Con questo tradizionale appuntamento si conclude l'iniziativa “Il tuo sorriso, il dono più prezioso” che ha visto Despar portare momenti di gioia e spensieratezza in luoghi di sofferenza come centri anziani (Trani), orfanotrofi (Corato e Trani) e ospedali pediatrici (Barletta e Bari). Profondamente legata alla vita del territorio in cui opera, Despar è impegnata in numerose iniziative benefiche, sociali, sportive e culturali in Puglia, Basilicata, Campania, Calabria e Abruzzo.  

VICINANZA UMANA -‹‹Era un nostro desiderio quello di riproporre questo momento di festa, concordia e vicinanza umana in più comunità dopo la splendida esperienza dello scorso anno nel Duomo di Corato – afferma Pippo Cannillo, Presidente e Amministratore Delegato di Maiora, concessionaria del marchio Despar per il Centro-Sud Italia. La crisi economica ha dilatato il numero di persone bisognose, a finire per strada ci sono sempre più italiani: è nostro dovere sforzarci di trovare strade, strumenti di sostegno e aiuto concreto››.    

Despar celebra il Natale con i nonni a Villa Guastamacchia

Despar celebra il Natale con i nonni a Villa Guastamacchia

La tradizione incontra la gioia dello stare insieme: è questo il Natale di Despar

Tradizione, condivisione e momenti di spensieratezza. Sono gli elementi tipici dello spirito natalizio che Despar vuole celebrare nel territorio in cui è presente: nell'ambito dell'iniziativa “Il tuo sorriso, il dono più prezioso” oggi presso Villa Guastamacchia c’è stata l'accensione dell'albero di Natale, la benedizione del presepe e la tipica tombolata. A partecipare gli anziani del Centro Culturale Auser Trani, per un pomeriggio speciale che rientra in una serie di appuntamenti fortemente voluti da Despar Centro-Sud, da sempre impegnata in numerose iniziative benefiche, sociali, sportive e culturali.  

NATALE SPECIALE - Anziani, meno abbienti e bambini: a loro volge lo sguardo e il cuore Despar, pronta a trasferire l'atmosfera magica del Natale in comunità educative (Trani e Corato) ed ospedali pediatrici (Barletta e Bari). Per i piccoli ospiti delle comunità, oltre all'arrivo di Babbo Natale, è previsto uno spettacolo a tema mentre in corsia, negli ospedali di Bari e Barletta, saranno esperti di Clown Therapy ad intrattenere i piccoli degenti e donare loro caratteristici pacchettini di Natale.   Il programma natalizio prevede anche la donazione di sangue da parte dei dipendenti Despar e un appuntamento speciale: la cena di Natale in collaborazione con le Caritas cittadine per coloro che vivono in ristrettezza di mezzi di sostentamento e privi di affetti familiari. La toccante esperienza vissuta un anno fa nel Duomo di Corato verrà, infatti, replicata quest'anno in altri centri in cui Despar è presente ovvero Trani, Barletta, Melfi, Marigliano e Cosenza.  

SORRISO E VALORI - ‹‹Se i valori non producono azioni – afferma Grazia de Gennaro, Responsabile Ufficio Stampa di Maiora, concessionaria del marchio Despar per il Centro-Sud - sono come carta straccia. Ecco allora che prendono vita tante iniziative, capaci di rendere sempre più feconda la relazione con il territorio in cui il marchio con l’abete affonda le sue radici, abete simbolo di Natale, abete simbolo di Despar che ha pensato di donare a tanti la cosa più preziosa: il sorriso››.

“Il dono più prezioso? Il sorriso!”:

“Il dono più prezioso? Il sorriso!”:

E' l'iniziativa di Despar Centro-Sud per il Natale 2016.

Despar porterà la magica atmosfera natalizia anche negli ospedali pediatrici e nelle comunità educative

CORATO (05/12/2016) - Si chiama “Il tuo sorriso, il dono più prezioso” l'iniziativa di Despar per il Natale 2016, un programma di appuntamenti natalizi dediti a regalare un sorriso a chi è meno fortunato.

L'INIZIATIVAAnziani, meno abbienti ma specialmente i bambini: a loro volge lo sguardo e il cuore Despar, pronta a trasferire l'atmosfera magica del Natale in comunità educative ed orfanotrofi (Corato e Trani) ed ospedali pediatrici (Barletta e Bari). Per i piccoli ospiti delle comunità, oltre all'arrivo di Babbo Natale, è previsto uno spettacolo a tema mentre in corsia, negli ospedali di Bari e Barletta, saranno esperti di Clown Therapy ad intrattenere i piccoli degenti e donare loro caratteristici pacchettini di Natale.

Momenti di condivisione anche per gli anziani: a Villa Guastamacchia a Trani, come tradizione vuole, ci sarà l'accensione dell'albero, la benedizione del presepe e la tipica tombolata.  

L'iniziativa natalizia prevede la donazione di sangue da parte dei dipendenti Despar e un appuntamento speciale: la cena di Natale in collaborazione con le Caritas cittadine per coloro che vivono in ristrettezza di mezzi di sostentamento e privi di affetti familiari.  

La toccante esperienza vissuta un anno fa nel Duomo di Corato verrà, infatti, replicata quest'anno in altri centri in cui Despar è presente ovvero Trani, Barletta, Melfi, Marigliano e Cosenza.  

A presentare l'iniziativa “Il tuo sorriso, il dono più prezioso” è la dott.ssa Grazia de Gennaro, Responsabile Comunicazione di Maiora, concessionaria del marchio Despar per il Centro-Sud Italia.   ‹E' stano un anno particolare per il territorio in cui Despar Centro-Sud è presente - (tragedia ferroviaria e terremoto, ndr), anche per questo sentiamo il dovere morale di regalare un momento di gioia e spensieratezza a chi soffre, specialmente ai bambini. Natale, per antonomasia, è la loro festa: seppur per qualche ora, il nostro intento è donare loro la cosa più bella e preziosa, il sorriso››.  

Profondamente legata alla vita del territorio in cui opera, Despar in Puglia, Basilicata, Campania, Calabria e Abruzzo, è impegnata in numerose iniziative benefiche, sociali, sportive e culturali.   ‹‹Despar è al fianco dei cittadini quotidianamente e desidera avere un ruolo sempre più attivo e di sostegno sul territorio –conclude la dott.ssa Grazia de Gennaro - non solo dal punto di vista commerciale ma soprattutto sociale. Per quanto riguarda la cene di Natale, lo avevamo preannunciato lo scorso anno e abbiamo concretizzato le parole in fatti per un Natale davvero speciale›  

 

 “IL TUO SORRISO, IL DONO PIU' PREZIOSO” - IL PROGRAMMA COMPLETO DELL'INIZIATIVA  

07/12 “Festa dei nonni” Centro anziani Trani: cerimonia accensione albero di Natale, benedizione presepe e tombolata  

13/12 “Il Natale dei bimbi” Casa famiglia Trani: spettacolo e doni per i piccoli ospiti  

15/12 “Natale in famiglia” Casa famiglia Corato: spettacolo e doni per i piccoli ospiti  

16/12 “La goccia generos...sa” Donazione sangue dei dipendenti Despar  

19/12 “La magia in corsia” Ospedale pediatrico Barletta: spettacolo di magia e doni per i piccoli degenti  

21/12 “La cura del Natale” Ospedale pediatrico Bari: spettacolo di magia e doni per i piccoli degenti  

22/12 “La tavola della speranza” Cene delle solidarietà con i meno abbienti della Caritas a Corato, Trani, Barletta, Melfi, Marigliano e Cosenza      

 

MAIORA s.r.l. è il centro distribuzione Despar del Centro Sud Italia con 414 punti vendita (115 di proprietà, 217 in franchising, 78 somministrati e 4 Cash & Carry Altasfera), una superficie dei negozi di oltre 219.000 mq., quattro piattaforme distributive (Corato, Barletta, Bari, San Marco Argentano) per quasi 60.000 metri quadri, circa 2200 addetti diretti e altri 1.000 occupati tra negozi in franchising e cooperative di servizi, un giro d’affari complessivo di circa 800.000.000 di euro.  

Dott.ssa Grazia de Gennaro

mail: grazia.degennaro@maiora.com

Despar approda a Quadrivio Campagna!

Despar approda a Quadrivio Campagna!

Cresce la rete Despar nel Centro-Sud
Cresce la rete Despar nel Centro-Sud: da oggi ci trovi anche a Quadrivio Campagna (Sa) in via Provinciale Galdo 87.
Ti aspettiamo!
Despar aderisce alla Colletta Alimentare 2016

Despar aderisce alla Colletta Alimentare 2016

Domani nei supermercati Despar aderenti

CORATO (25/11/2016) - I supermercati Despar, come ogni anno, sono pronti ad accogliere la generosità del Centro-Sud: domani, sabato 26 novembre nelle filiali Despar, Eurospar, Interspar e Iperspar aderenti torna la giornata della Colletta Alimentare, giunta alla 20^ edizione.  Questa giornata, promossa dalla Fondazione Banco Alimentare Onlus, è diventata un importante momento di coinvolgimento e sensibilizzazione della società civile al problema della povertà alimentare attraverso l’invito ad un gesto concreto di condivisione: fare la spesa per chi è meno fortunato. Durante questa giornata ciascuno può donare parte della propria spesa per rispondere al bisogno di quanti vivono nella povertà.

BENI PRIMA NECESSITA’ - Domani i volontari, caratterizzati da una pettorina gialla, distribuiranno ai consumatori sacchetti vuoti, con l’invito a riempirli con riso, alimenti per l’infanzia, sughi e pelati, biscotti, tonno in scatola, legumi, olio d’oliva, latte, omogeneizzati e carne in scatola.

I NUMERI DEL 2015 - Nel 2015 il Gruppo Maiora, concessionaria del marchio Despar per il Centro-Sud, ha raccolto 29.610 kg di beni di prima necessità per un valore economico stimato di circa 61.024 euro.

«Despar vuole confermarsi azienda virtuosa ed attenta alle dinamiche sociali – afferma Pippo Cannillo, presidente e amministratore delegato di Maiora - non possiamo restare indifferenti ad una tematica , purtroppo,ancora così attuale nel 2016. La generosità dei nostri clienti è nota, non possiamo far altro che ringraziarli anticipatamente per il piccolo, grande gesto che compiranno all’interno dei nostri supermercati».

Despar partner del 1° Open Day sulla Genitorialità Consapevole

Despar partner del 1° Open Day sulla Genitorialità Consapevole

In programma domenica 6 novembre presso il Reparto di Ginecologia dell’Ospedale “Umberto I” di Corato.

Despar Centro-Sud sarà partner del 1° Open Day sulla “Genitorialità consapevole”, in programma domenica 6 novembre dalle ore 9:00 alle 17:00 presso il Reparto di Ginecologia dell’Ospedale “Umberto I” di Corato. L’iniziativa, organizzata dall’Adisco Corato in collaborazione con il reparto di ginecologia dell'ospedale "Umberto I" e con il patrocinio del Comune di Corato, è dedicata al benessere del bambino e della sua famiglia: nel corso della giornata gli esperti saranno a disposizione di genitori e futuri genitori per colloqui e consulenze individuali, personalizzati e totalmente gratuiti.

Durante la mattinata, agli incontri individuali saranno affiancati gli interventi degli esperti che hanno aderito all'iniziativa. Di seguito l'intero programma della giornata.

 

IL PROGRAMMA DELLA GIORNATA

Interverranno:  

Dott. Lucio Nichilo, La gravidanza fra fisiologia e patologia…da benessere

Dott. Luisa Belsito, Il cordone ombelicale, un “ponte di vita”

Dott. Alessandro Cialdella, Facilitazione motoria del neonato

Dott. Valeria Copertino, I benefici del massaggio infantile

Arch. Anna De Palma, Una stanza per bambini confortevole dal punto di vista dei materiali, della cromaticità e della sicurezza

Dott. Mary Falco, La relazione di attaccamento genitore-bambino

Dott. Lucia Palmieri, Nutrire bene per donare un futuro di salute

Dott. Lucia Peccarisi, Una manovra per la vita

Dott. Giulia Tommasicchio & Dott. Lorenza StragapedePerché scegliere di allattare al seno

Dott. Vincenzo Tota, L’utilità delle vaccinazioni obbligatorie

Dott. Gabriella Campa, Obiettivi del progetto “Nati per leggere”

Dott. Rosa Pellicani e la musicista Mariarosaria Mutasci, Obiettivi del progetto “Nati per la musica”  

 

Con la partecipazione di:

  • ostetriche e puericultrici dell’Ospedale di Corato, Preparazione della valigia, accoglienza in reparto, gestione del travaglio, parto, post-partum e puerperio;
  •  Studenti dell’I.I.S.S. “A. Oriani – L. Tandoi”

 

Modera: Monica Tommasicchio

Show cooking: Mauro Pansini

"Scatta e Vinci", Despar regala premi e sorrisi

"Scatta e Vinci", Despar regala premi e sorrisi

Tra innovazione e divertimento: ecco il gioco di Despar

Entrare in supermercato con il sorriso? Si, si può. E' questo quello che succede nei supermercati Despar dal 3 ottobre, data speciale per tutti, grandi e piccini grazie a "Scatta e Vinci con Despar". La divertente iniziativa a premi lanciata da Despar è dedicata agli utenti presenti sul numero uno dei social network, Facebook, e sta spopolando nella Rete. D'altronde la possibilità di vincere ogni giorno 25.000 premi, 100 buoni spesa e il premio finale dal valore complessivo di 3000€ ha incuriosito migliaia di utenti che hanno partecipato e vinto più di una volta.

La semplicità ma soprattutto l'alta probabilità di vincere ogni giorno tantissimi premi è il segreto di un'operazione a premi davvero coinvolgente: si svolge tutto gratuitamente e in pochi secondi, è necessario collegarsi sulla pagina Facebook Mydespar, cliccare sul bottone "mi piace" e seguire poi le indicazioni dei vari post pubblicati.

Un'idea, quella di un concorso a premi, che nasce da lontano e pone diversi obiettivi, così come conferma il presidente e amministratore delegato di Maiora, dott. Pippo Cannillo: «Despar desidera fortemente essere all'avanguardia non solo per quanto riguarda i suoi supermercati , allestiti con un occhio di riguardo all'ambiente. Stiamo investendo sui social per approfondire la relazione con il cliente, farlo divertire e fornirgli un motivo in più per entrare nei supermercati Despar con il sorriso».

L'operazione a premi sarà valida fino al 31/12, maggiori informazioni e regolamento sul sito internetwww.mydespar.it oltre, ovviamente, alla pagina Mydespar.
Salvadanaio Despar: l’operazione continua!

Salvadanaio Despar: l’operazione continua!

La raccolta valida fino fino al 18 dicembre 2016
La raccolta valida fino fino al 18 dicembre 2016

Ecco la  raccolta punti che trasforma la fedeltà in buoni spesa! Hai tempo fino al 18 dicembre 2016. Ecco la meccanica: al raggiungimento dei primi 5,00€ di spesa (scontrino unico) il salvadanaio si ricarica di 5 punti. Oltre i 5,00€ viene accreditato 1 punto per ogni euro di spesa in più. Un esempio: fino a 4,99€ di spesa si ricevono 0 punti, a 5,00€ di spesa si ricevono 5 punti, a 6,00€ 6 punti, a 7,00€ di spesa si ricevono 7 punti… e così via. A far schizzare il saldo punti ci penseranno i prodotti a marchio Despar, tutti da scoprire e gustare!

E' partito il grande concorso a premi Despar

E' partito il grande concorso a premi Despar

In palio 25.000 premi e due premi finali del valore complessivo di €3000

Finalmente il grande giorno è arrivato: è partito oggi il grande concorso a premi "Scatta e Vinci con Despar". L'iniziativa si svolge sulla pagina Mydespar, la pagina Facebook di Despar Centro-Sud.

In palio oltre 25.000 premi e due premi finali del valore complessivo di €3000.

 

Per saperne di più collegati alla pagina Facebook Mydespar:

- Clicca "mi piace"

- Gioca e vinci

Se ti colleghi da pc clicca su https://www.facebook.com/mydespar/app/1162742083798634/

Se ti colleghi da smartphone o tablet clicca su https://scattaevincicondespar.nivolacloud.com

 

Scatta, gioca, divertiti e vinci con Despar! 

Despar consegna un assegno alla Croce Rossa Italiana

Despar consegna un assegno alla Croce Rossa Italiana

L’iniziativa promossa da Maiora in favore delle popolazioni colpite dal terremoto

Corato (27/09/2016) – La consegna dei fondi raccolti da Despar destinati alla Croce Rossa Italiana è stata celebrata in data odierna nella Sala Verde del Comune di Corato.  L’iniziativa “Il nostro cuore non trema. Batte” promossa da Maiora, importante realtà della grande distribuzione organizzata nel Centro- Sud con l’insegna Despar, ha permesso di raccogliere 20.000 euro interamente devoluti alla CRI per la realizzazione dei progetti di ricostruzione all’indomani del terribile terremoto che ha colpito le popolazioni del Centro Italia. 

Il presidente e amministratore delegato di Maiora, Pippo Cannillo, ha consegnato direttamente nella mani della dottoressa Consiglia Margiotta, presidente del Comitato di Bari della Croce Rossa Italiana, un assegno simbolico frutto delle donazioni dei dipendenti Maiora, dei suoi Partner operanti con l’insegna Despar, Eurospar, Interspar e del Gruppo Mr.Kanny, uniti per offrire il proprio sensibile contributo nei confronti di chi è rimasto senza tetto.

«Non è nel nostro costume apparire – spiega Pippo Cannillo - sappiamo bene che la beneficenza si fa in silenzio. In questa iniziativa, però, siamo da tramite e rappresentiamo tutti coloro che hanno voluto devolvere parte dello stipendio per questa nobile causa: ci sembra pertanto doveroso rendere pubblico questo momento. Mi sento onorato nel rappresentare il Gruppo Despar Centro-Sud: è emozionante poter consegnare quello che in molti, con il cuore, hanno donato vedendo in noi un mezzo per contribuire a fare del bene.»

«Ricordando che la mission della Croce Rossa è l’Umanità – afferma Consiglia Margiotta - ringraziamo Despar per la grande disponibilità e sensibilità mostrata nei confronti dell’Altro, certi che questo rappresenti il primo di una serie di progetti condivisi da Despar e la CRI .»

Il credo di Despar, da sempre, è quello di alimentare la catena del valore: la condivisione di valori genera valori vincenti per l’impresa, per le persone, per il territorio. Per sentirsi parte attiva della comunità a cui Despar si rivolge quotidianamente e di cui si sente responsabile.

Conferenza stampa di consegna fondi alla CRI

Conferenza stampa di consegna fondi alla CRI

In programma il 27 Settembre presso il Comune di Corato

Maiora s.r.l., titolare del marchio Despar in Puglia, Basilicata, Campania, Calabria e Abruzzo, importante realtà della distribuzione organizzata nel Centro-Sud Italia è lieta di presentare la conferenza stampa organizzata per:    

Consegna assegno raccolta fondi terremoto in favore della Croce Rossa Italiana    

in programma il prossimo 27 Settembre 2016 alle ore 10:30 presso la Sala Verde del Comune di Corato (BA) sita in Piazza Cesare Battisti.  

Scopo della conferenza è affidare alla Dott.ssa Consiglia Margiotta (Presidente del Comitato di Bari della Croce Rossa Italiana) l’assegno di €20.000,00, frutto delle donazioni dei dipendenti Maiora, dei suoi Partner operanti con l’insegna Despar, Eurospar, Interspar, le aziende Cannillo e Mr.Kanny in favore delle popolazioni del Centro Italia colpite dal terribile terremoto del 24 Agosto 2016.  

Oltre alle autorità, saranno presenti alla conferenza gli operatori della stampa locale (testate telematiche, carta stampata, tv).  

Di seguito il programma della conferenza stampa.    

Interverranno:      

Dott.ssa Grazia De Gennaro, responsabile Ufficio stampa e comunicazione Maiora

Massimo Mazzilli, sindaco di Corato   

Dott. Pippo Cannillo, Presidente e Amministratore delegato Maiora

Dott.ssa Consiglia Margiotta – Presidente Comitato di Bari della Croce Rossa Italiana 

Terremoto: scatta la macchina della solidarietà di Despar Centro-Sud

Terremoto: scatta la macchina della solidarietà di Despar Centro-Sud

La community Maiora si mobilita in favore delle popolazioni terremotate: i dipendenti donano parte dello stipendio

(Corato, 26/08/2016) - Si chiama “Il nostro cuore non trema. Batte.”, è la macchina della solidarietà allestita da Despar Centro-Sud a favore delle popolazioni del Centro Italia colpite dal terribile terremoto.   L’intera comunità di Maiora, titolare del marchio Despar nel Centro-Sud, ha deciso di offrire il proprio contributo sensibile nei confronti di chi è rimasto senza tetto.

I dipendenti, infatti, devolveranno parte del proprio stipendio, una somma che verrà versata sul conto corrente che la Croce Rossa Italiana ha attivato per l’emergenza.    Sono al vaglio altre iniziative per aiutare i tanti sfollati dell’area fra Lazio, Umbria, Marche e Abruzzo, regioni in cui opera ed è presente la rete capillare di Maiora – Despar Centro-Sud.  

“Siamo affranti dal dolore e vicini a coloro che nel giro di pochi minuti hanno perso davvero tutto – afferma Pippo Cannillo, Presidente e Amministratore Delegato di Maiora. Queste famiglie non devono rimanere sole, adesso tocca a noi ricambiare la solidarietà e il supporto ricevuto in occasione della tragedia ferroviaria che ha sconvolto la nostra terra, ma ci ha insegnato a rialzarci con una forza disarmante.”  

Da pochi mesi l’insegna Despar è tornata in Abruzzo, regione in cui la terra ha tremato portando morte e distruzione.   “Il nostro senso di responsabilità sociale ci porta a trasformare le parole solidali in fatti – chiude Cannillo - così da poter offrire un contributo concreto alle necessità più impellenti. Siamo in contatto con la Croce Rossa Italiana in modo tale che il nostro aiuto giunga immediatamente a chi in questo momento sta soffrendo”.    

Maiora Srl (Despar Centro-Sud) ricorda a tutti coloro che desiderano dare il proprio immediato contributo che è possibile:

  • utilizzare il conto corrente attivato da Poste Italiane e Croce Rossa Italiana con le seguenti coordinate:

         IBAN: IT38R0760103000000000900050
         

         BIC/SWIFT: BPPIITRRXXX
          

         Beneficiario: Associazione italiana della Croce Rossa
       

         Causale: "Poste Italiane con Croce Rossa Italiana - Terremoto Centro Italia"  
 

  • utilizzare il conto corrente della Croce Rossa Italiana con le seguenti coordinate:

           IBAN: IT40F0623003204000030631681

           BIC/SWIFT: CRPPIT2P086

           Causale: "Terremoto Centro Italia"  

Salvadanaio Despar: l’operazione continua!

Salvadanaio Despar: l’operazione continua!

La raccolta punti proseguirà fino al 18 dicembre 2016

Il salvadanaio Despar? Non si rompe! La raccolta punti che trasforma la fedeltà in buoni spesa proseguirà fino al 18 dicembre 2016. Confermatissima anche la meccanica che ha riscontrato il gradimento dei consumatori: al raggiungimento dei primi 5,00€ di spesa (scontrino unico) il salvadanaio si ricarica di 5 punti. Oltre i 5,00€ viene accreditato 1 punto per ogni euro di spesa in più.

Un esempio: fino a 4,99€ di spesa si ricevono 0 punti, a 5,00€ di spesa si ricevono 5 punti, a 6,00€ 6 punti, a 7,00€ di spesa si ricevono 7 punti… e così via.

A far schizzare il saldo punti ci penseranno i prodotti a marchio Despar, tutti da scoprire e gustare!

Despar Centro-Sud promuove pesche e nettarine italiane

Despar Centro-Sud promuove pesche e nettarine italiane

Despar sostiene l’agricoltura italiana

Corato, 1 Luglio 2016 – Maiora Srl, titolare del marchio Despar per il Centro-Sud Italia, comunica di aver aderito alla campagna “Pesche e Nettarine di stagione: qualità italiana garantita dalla natura” realizzata dall'Organizzazione Interprofessionale ortofrutticola italiana in collaborazione di Ortofrutta Italia e con il patrocinio del Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali (Mipaaf).

Partita il 25 giugno e valida sino al 3 settembre settembre, ha riscosso un piacevole riscontro l’iniziativa volta a spingere i consumatori ad acquistare pesche e nettarine nazionali (provenienti da qualunque parte del territorio italiano) attraverso un'informazione dei cittadini sulle qualità nutrizionali e qualitative dei prodotti italiani ed è capillare sul territorio.

Nei supermercati ad insegna Despar e nei 4mila punti vendita coinvolti in tutto il territorio nazionale: dal 21 al 31 luglio nei nostri supermercati saranno presenti locandine, affissioni ed altro materiale informativo che richiamano l’attenzione del consumatore alla stagionalità, alla territorialità ed alla qualità delle pesche e delle nettarine italiane.

Con la campagna promossa dal Mipaaf, Despar non solo informa i consumatori sulla salubrità di prodotti straordinari come pesche e nettarine ma intende sostenere l’agricoltura italiana e in particolare quella meridionale.

Riapre Iperspar a Rende!

Riapre Iperspar a Rende!

L’attesa per la riapertura dell’Iperspar è terminata

Rende – 21 giugno 2016. Il tempo di rifarsi il look e tornare ancora più forti sulla piazza cosentina. L’attesa per la riapertura dell’Iperspar è terminata: l’insegna con l’abete torna ad illuminare, ottanta giorni dopo, il Centro Commerciale “Metropolis” di via Kennedy a Rende. Un remodelling importante per consegnare ai tanti clienti e turisti un ipermercato più snello e funzionale che si sviluppa su un’area vendita di oltre 2500 mq, circa 13000 articoli in assortimento e ben 10 casse all’attivo.

 Il fiore all’occhiello? Una squadra compatta che Despar ha voluto confermare al completo: le unità lavorative della precedente gestione, infatti, sono state interamente assorbite per un totale di 57 persone che hanno mantenuto il posto di lavoro. Un modello di business quello applicato da Despar che oltre al personale qualificato punta sui reparti freschi e freschissimi, previlegiando la regionalità dei prodotti, abbinando ad un servizio efficiente, completo, di qualità la massima attenzione alla convenienza avendo ribassato i prezzi su oltre 2000 referenze.  

Nel “nuovo” store grande spazio sarà dunque destinato ai reparti ortofrutta, macelleria, pasticceria, salumeria, gastronomia e pescheria con banco assistito, dove il personale qualificato è a disposizione della clientela per soddisfarne ogni esigenza. Fari puntati sul reparto panetteria con oltre trenta varietà di pane.

Il taglio del nastro avverrà il 23 giugno alle ore 10,30: un simpatico gadget sarà riservato a chi sottoscriverà la carta fedeltà mentre il giorno 24 giugno sarà Nino Frassica e la sua band ad animare la serata in galleria (ore 21:00).

Continua così la calda estate di Despar al Centro-Sud Italia con tante aperture, inaugurazioni e servizi riservati ad una clientela esigente ma speciale.

Concluso il progetto Previeni Giocando

Concluso il progetto Previeni Giocando

Despar premia la scuola “San Giovanni Bosco”

Corato, 13 giugno 2016 – Con la cerimonia di premiazione si è concluso oggi il progetto di educazione alimentare “Previeni Giocando”, promosso da Despar Centro-Sud insieme all’associazione Lions di Barletta, con la collaborazione dell’AILD (Associazione Italiana Lions per il diabete), delle Istituzioni Universitarie e la preziosa cooperazione dei Club Lions di Foggia Arpi, Castel del monte Host, Palo del Colle Auricarro, Gargano di San Giovanni Rotondo e Cerignola.

“Previeni Giocando - benessere a scuola e nella vita” ha coinvolto le classi 5^ delle scuole primarie presenti nel territorio pugliese in un percorso inedito, partito ad ottobre con lezioni-incontro con medici nutrizionisti, attività di formazione on-line e proseguito con visite guidate all’interno dei supermercati Despar e presso le industrie dell’alimentazione.

Quasi 150 i bambini di Giovinazzo coinvolti nell’iniziativa, quasi 1500 in totale su sei comuni: un successo non solo a livello numerico ma soprattutto per la qualità dell’operato, davvero apprezzato da scuole e famiglie.

Protagonisti gli alunni dell’Istituto Comprensivo “Bavaro-Marconi” di Giovinazzo che, riuniti nell’auditorium alla presenza del Dirigente Scolastico Carmela Rossiello, del Sindaco di Giovinazzo e della stampa locale, hanno rivissuto insieme i momenti salienti di un progetto che nella prima fase ha visto la partecipazione anche dell’Istituto Scolastico “San Giovanni Bosco” di Giovinazzo.

Per la buona riuscita del progetto, imprescindibile la sinergia tra Maiora-Despar e Lions Club Palo del Colle Auricarro che ha operato in “trasferta”, rendendo il “We Serve” lionistico in favore di alunni delle classi quinte elementari delle scuole di Giovinazzo.

Ad aprire la giornata celebrativa, proprio il presidente del Lions Club Palo del Colle Auricarro, Giuseppe Minerva, figura chiave per il progetto.
Questa attività di servizio rispecchia perfettamente lo spirito dei Club Lions, tra cui ovviamente quello di Palo del Colle Auricarro. E’ un progetto che oltre ad arricchire gli alunni ha arricchito anche noi adulti, servire le scuole primarie di Giovinazzo, grazie all’operato di Maiora, ci ha dato davvero tanto. Un grazie speciale va a tutti coloro che hanno permesso la perfetta riuscita di questa iniziativa, compreso chi ha lavo-rato dietro le quinte come, ad esempio, gli esperti nutrizionisti. E’ stato un grande successo, speriamo di po-ter ripetere quanto di buono fatto anche nel prossimo anno: ne va del bene di tutta la comunità perché que-ste generazioni rappresentano il nostro futuro.”

Alle parole di Minerva fanno eco quelle di Maiora, titolare del marchio Despar per il Centro-Sud Italia.
“Il nostro più sentito “grazie” – afferma Grazia de Gennaro, Responsabile Ufficio Stampa e Comunica-zione di Maiora - non va solo al Dirigente Scolastico ma anche alle maestre, guide brillanti in un percorso importante e divertente. Ci preme ringraziare anche il Lions Club Palo del Colle Auricarro, nella persona di Giuseppe Minerva per l’eccezionale lavoro svolto. Un progetto-pilota, partito come un test e superato a pie-ni voti con risultati andati oltre le nostre più rosee aspettative. I feedback sono stati tanti, tantissimi e tutti più che positivi davvero preziosi nella cooperazione, nell’organizzazione e nella buona riuscita di questo progetto.”

Un progetto che rientra appieno nella Responsabilità Sociale d’Impresa di Maiora, così come sottolinea la Dott.ssa De Gennaro.
“Maiora - Despar Centro Sud Italia desidera avere un ruolo sempre più attivo e di sostegno sul territorio –conclude la Responsabile Ufficio Stampa e Comunicazione- non solo dal punto di vista commerciale ma soprattutto sociale. L’ultimo esempio, in ordine di tempo, è lampante e porta il nome dell’Eurospar di Giovinazzo. Oltre all’imponente, tecnologica, moderna e funzionale struttura del punto vendita, Maiora si è distinta per la rivalutazione del tessuto urbano-sociale: una zona degradata ha subito un profondo restyling, dall’illuminazione, al rifacimento del manto stradale, all’ampliamento e la riqualificazione della piazza adiacente al punto di vendita.”

A seguire il momento più atteso, quello della donazione da parte di Maiora di una LIM completa di pc e vi-deoproiettore,4 microfoni pulce, 2 microfoni panoramici e ben 5 iPad, preziosi per l’espletamento dell’attività didattica e di supporto alla stessa consegnati nelle mani della preside Carmela Rossiello.

In conclusione, l’auspicio di Maiora per il futuro di un progetto rivoluzionario ma sano. Come le linee guida dell’alimentazione suggerite da “Previeni Giocando”.

Due nuovi supermercati Despar in Abruzzo

Due nuovi supermercati Despar in Abruzzo

Prosegue la calda primavera di Despar Centro-Sud in terra d’Abruzzo

Prosegue la calda primavera di Despar Centro-Sud in terra d’Abruzzo: l’insegna dell’Abete è stata illuminata oggi a Pianella (Pe) e Lanciano (Ch). Nella provincia pescarese il nuovo supermercato Despar è ubicato in via Verrotti, 4 ed è gestito dagli imprenditori Mauro Pace e Gabriella Di Panfilo. Spostandosi di qualche chilometro e cambiando provincia, si giunge a Lanciano: in periferia è stato inaugurato oggi il supermercato Despar, guidato da Vincenzo ed Ernestina Del Romano.

Ad Maiora!  

Melito di Napoli: oggi il taglio del nastro

Melito di Napoli: oggi il taglio del nastro

Appuntamento alle ore 10:00 in via Roma, 477

E’ previsto per oggi il taglio del nastro per il nuovo supermercato Despar a Melito di Napoli: appuntamento, dunque, alle ore 10:00 in via Roma, 477.

Ad Maiora!  

Nuove aperture in Campania: Napoli e Mugnano di Napoli

Nuove aperture in Campania: Napoli e Mugnano di Napoli

La rete Despar Centro-Sud diventa sempre più fitta e capillare
Cresce la rete Despar Centro-Sud: due nuove insegne sono state illuminate in Campania. Precisamente a Napoli e Mugnano di Napoli: nella giornata di oggi è stato inaugurato il punto vendita di Daniel Serrao, alle spalle dello stadio San Paolo, zona Fuorigrotta. Domani sarà la volta del supermercato di via Montale, 32 a Mugnano di Napoli: a Vincenzo Tammaro e la sua squadra va il nostro più grande "in bocca al lupo" oltrechè benvenuti nella grande famiglia Despa
Despar apre a Tollo e Tolentino

Despar apre a Tollo e Tolentino

Despar approda nelle Marche.

Si allarga la rete Despar Centro-Sud: nella giornata odierna due insegne con l’abete sono state illuminate a Tollo (Ch) in via Casale Gervasio e Tolentino (Mc) in via Pacifico Massi.

Con quest’ultima apertura, Maiora fa ingresso nella “sesta” regione: dopo Puglia, Basilicata, Campania, Calabria e Abruzzo, con Tolentino si entra nelle Marche. Di seguito, gli scatti più significativi di un’altra giornata storica.  

Un nuovo Eurospar a Davoli Marina

Un nuovo Eurospar a Davoli Marina

Terminata l’attesa per l’apertura dell’Eurospar a Davoli Marina (Cz).

Terminata l’attesa per l’apertura dell’Eurospar a Davoli Marina (Cz): questa mattina il consueto taglio del nastro ha sancito l’inizio di una nuova era. Un supermercato moderno e all’avanguardia, oltre 700 mq con 6000 referenze di cui ben 800 appartenenti alla private label. Serviti i reparti ortofrutta, macelleria, gastronomia, pescheria e panetteria: un grande “in bocca al lupo” a Massimo Paoletti e la sua Squadra.

Di seguito gli scatti più belli dell’inaugurazione.

Sbanca la spesa con la Slot Despar

Sbanca la spesa con la Slot Despar

Vinci la spesa per un anno oltre a migliaia di buoni spesa e prodotti a marchio Despar

Migliaia di buoni spesa da 5€ e 10€, migliaia di prodotti a marchio Despar e la possibilità di concorrere all’estrazione di ben 10 spese per un anno dal valore di 2.500€ cadauna. Sono questi i fantastici premi messi in palio dal grande concorso “Vinci la spesa per un anno” attivo dal 28 aprile al 12 giugno per tutti i clienti dei supermercati Interspar ed Iperspar aderenti all'iniziativa.

COME FUNZIONA? - Ogni 20,00 euro di spesa viene consegnata una cartolina: questa va inserita in una ricca e generosa Slot Machine Despar. Il totem ti dirà subito se hai vinto i buoni spesa o i prodotti a marchio Despar.*

VINCITA - Se hai vinto, ritira lo scontrino rilasciato dal totem, presentalo entro e non oltre l’ultimo giorno di gioco presso la Cassa Centrale presente all’interno del Punto Vendita dopo averlo completato con i dati personali e la firma, secondo le indicazioni in esso contenute, che varieranno a seconda del premio vinto. Inoltre, compilando ed inserendo la cartolina nell’urna, parteciperai all’estrazione finale di dieci spese per 1 anno del valore di 2.500,00 euro iva inclusa cadauna.  

 

*Il dettaglio dei premi in palio per ogni Punto Vendita è consultabile sul regolamento disponibile presso ciascun Supermercato partecipante. Concorso a premi promosso da Maiora Srl. Valore totale montepremi € 79.698,00 (IVA inclusa).

Abruzzo protagonista: Despar apre a Francavilla e Pescara

Abruzzo protagonista: Despar apre a Francavilla e Pescara

Due nuovi Eurospar: Francavilla al Mare e Pescara.

Nuove aperture per Despar Centro-Sud: dopo Sant’Eusanio del Sangro e San Demetrio Ne’ Vestini, l’insegna con l’abete si accende in un’altra provincia abruzzese, quella pescarese.

Questa mattina sono stati inaugurati ben due Eurospar: a Francavilla al Mare (Ch) in via Nazionale Sud e proprio nel capoluogo, Pescara, in viale Bovio. Di seguito alcuni scatti di entrambe le inaugurazioni.

Dopo 17 anni Despar torna in Abruzzo

Dopo 17 anni Despar torna in Abruzzo

Si comincia da San Demetrio ne’ Vestini (Aq) e Sant’Eusanio del Sangro (Ch). 

Dopo diciassette, lunghi anni di assenza l’insegna Despar torna ad accendersi in Abruzzo: nella fase iniziale saranno all’incirca venti  i supermercati, sparsi nell’intero territorio regionale, a rientrare nel circuito dell’Abete grazie al solerte lavoro di Maiora Srl, titolare del marchio Despar per il Sud Italia.

Si comincia da San Demetrio ne’ Vestini (insegna Eurospar) e Sant’Eusanio del Sangro (insegna Despar): quella odierna sarà una data storica per Despar che è a tutti gli effetti Centro-Sud.

Maiora – Despar Sud a difesa del pomodoro italiano

Maiora – Despar Sud a difesa del pomodoro italiano

Despar Sud sostiene l’agricoltura italiana e in particolare quella meridionale. 

Corato, 4 Aprile 2016 Maiora Srl, titolare del marchio Despar per il Sud Italia, comunica di aver aderito alla campagna “Il mese del Pomodoro” realizzata dall'Organizzazione Interprofessionale ortofrutticola italiana, Ortofrutta Italia, con il patrocinio del Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali (Mipaaf).

Partita a marzo e valida per tutto il mese di aprile, ha riscosso un piacevole riscontro l’iniziativa volta a spingere i consumatori ad acquistare Pomodoro nazionale (proveniente da qualunque parte del territorio italiano) attraverso un'informazione dei cittadini sulle qualità nutrizionali e qualitative dei prodotti italiani ed è capillare sul territorio.

Nei supermercati ad insegna Despar e nei 4mila punti vendita coinvolti in tutto il territorio nazionale, sono presenti locandine, affissioni ed altro materiale informativo che richiamano l’attenzione del consumatore alla stagionalità, alla territorialità ed alla qualità del pomodoro italiano.

Con la campagna promossa dal Mipaaf, Despar non solo informa i consumatori sulla salubrità di prodotti straordinari come i pomodori ma intende sostenere l’agricoltura italiana e in particolare quella meridionale.

 

Ufficio stampa & comunicazione Maiora – Grazia de Gennaro Via San Magno, n. 31 – 70033 Corato Centralino: 080/3720311 – email: grazia.degennaro@maiora.com

Despar Sud presenta "Previeni Giocando"

Despar Sud presenta "Previeni Giocando"

Un innovativo progetto di educazione alimentare nelle scuole elementari in Puglia

Corato, 15/03/2016 Maiora, titolare del marchio Despar per il Sud Italia, insieme all’associazione Lions di Barletta, con la collaborazione dell’AILD (Associazione Italiana Lions per il diabete), delle Istituzioni Universitarie e la preziosa cooperazione dei Club Lions di Foggia Arpi, Corato, Giovinazzo, Gargano di San Giovanni Rotondo e Cerignola, presenta “Previeni Giocando – benessere a scuola e nella vita”.

Si tratta di un progetto di educazione alimentare che coinvolge le classi 5^ delle scuole primariedei centri nei quali operano i Club Lions coinvolti nell’iniziativa, nato dall’esigenza di sviluppareun’azione educativa integrata e continuativa per la promozione di stili alimentari e motori orientati al benessere dei bambini.

“Previeni Giocando” ha inoltre lo scopo di valorizzare il cibo al di là del suo valore meramente nutritivo, mettendone in luce gli aspetti culturali e legati alle tradizioni.

Innovativo e completamente inedito nel suo genere, il progetto si avvale dell’utilizzo di una piattaforma interattiva on-line, che permette di raggiungere con facilità un grande numero di istituzioni educative.

Previeni Giocando sperimenta una metodologia innovativa per “formare” ed “educare”, che prevede, oltre alle classiche lezioni-incontro con nutrizionisti, attività di formazione on-linedurante le quali il bambino potrà mettersi alla prova attraverso dei quiz a punti, il cui scopo è, attraverso l’attività ludica, favorire e testare direttamente le nuove conoscenze acquisite.

Il percorso, partito a ottobre con lezioni tenute da esperti dell’alimentazione, ha visto i bambini protagonisti di lavori artistici di gruppo, che saranno in seguito oggetto di selezione per l’accesso alla seconda fase del progetto.

Previeni Giocando entra infatti ora nella fase clou: tutte le classi coinvolte hanno visitato il supermercato Despar della propria città per comprendere tutte le attività che si svolgono nei punti vendita: ordini e preparazione reparto ortofrutta, come viene assicurata la freschezza dei prodotti, i severi controlli nei reparti freschi…

A conclusione della prima fase, a tutti i partecipanti sarà riconosciuto un diploma simbolico di esperto dell’alimentazione. I migliori elaborati artistici, selezionati e giudicati da una giuria esterna, permetteranno invece a dodici classi – due per città – di accedere alla seconda fase del progetto, che prevede visite guidate agli stabilimenti produttivi di alcune industrie alimentari locali.

Despar, oltre a finanziare interamente il progetto, ha messo in palio premi del valore di 8000€, destinati alle scuole che maggiormente si saranno distinte, insieme ai loro bambini, durante il percorso.

“Maiora-Despar Sud Italia desidera avere un ruolo sempre più attivo e di sostegno sul territorio – spiegaLuigi Peschechera, direttore acquisti e marketing Maiora – Despar Sud – Previeni Giocando rappresenta il punto di partenza di un progetto sull’alimentazione che al momento interessa solo ad alcune città della Puglia, ma che desideriamo portare ben oltre l’area test, estendendolo a livello nazionale”.

“La sinergia tra i Lions e Despar Sud Italia – afferma Emanuele Tatò, responsabile Lions del progetto – permetterà di affrontare una grande sfida che è quella che ci attende per superare gli squilibri che tengono insieme spreco alimentare e fame, obesità e mortalità, ricchezza e povertà, sovrapproduzione e carestia”.

 

Ufficio stampa & comunicazione Maiora – Grazia de Gennaro Via San Magno, n. 31 – 70033 Corato Centralino: 080/3720311 – email: grazia.degennaro@maiora.com

Comunicato stampa

Comunicato stampa

Despar Sud "serve" una cena etnica

Corato, 03/03/2016Maiora Srl, titolare del marchio Despar per il Sud Italia, è partner dell’inizia-tiva “Servire qualcuno” tenutasi Mercoledì 2 Marzo 2016 presso il Centro Aperto "Diamoci una mano" di Corato: una cena etnica speciale insieme a circa 50 giovani rifugiati per imparare a servire il prossimo.


Despar, leader della distribuzione organizzata nel Mezzogiorno, ha donato tutti gli ingredienti necessari (o derrate alimentari) per preparare piatti tipici della tradizione culinaria mediterranea, in particolare quella africana.


Un'esperienza dai contorni ludici finalizzata alla conoscenza dell'altro e al recupero di una sensibilità verso il prossimo, aiutandolo e mettendosi a suo servizio.


Ai fornelli – spiegano dal Team Caleidoscopioi migliori cuochi coratini membri dell'Associazione "Quadratum Culinarie Team", chiamati a coniugare i sapori, i profumi e le diverse culture e renderle viatico di un dialogo che trova nella tavola il suo spazio migliore.”


L’iniziativa, patrocinata dal Comune di Corato, è stata promossa dal Progetto Culturale “Il Caleidosco-pio” in collaborazione con il Coordinamento Cittadino di Pastorale Giovanile, Forum dei Giovani Co-mune di Corato, Il Teatro delle Molliche, La Compagnia del Canovaccio e l’Associazione Culturale “Vivere In”.
Grazie al contributo di Despar, non è stata prevista quota di partecipazione ad un evento rivolto ai gio-vani della comunità coratina, senza alcuna distinzione di carattere religioso, politico, culturale.


Maiora, spinta da un alto senso di responsabilità e condivisione per quei valori indispensabili ad una società civile, riconosce di dover molto al territorio in cui opera ed è radicata – afferma Luigi Peschechera, Direttore Acquisti & Marketing di Maiora. – Per questo cerca di manifestare la sua gratitudine non soltanto lavorando al meglio quotidianamente, ma contribuendo ad iniziative dedicate alla crescita del tessuto sociale, umano e culturale”.

SENZA FORMAZIONE CRESCITA A RISCHIO

SENZA FORMAZIONE CRESCITA A RISCHIO

Nuove scuole professionali, creatività e valorizzazione dei talenti le leve per vincere la crisi

Corato (BA), 05/02/2016 – Formazione, innovazione, ricerca, ma anche coraggio imprenditoriale e creatività.

Queste le armi con le quali il Mezzogiorno può combattere e vincere la sfida della crisi, crescendo in competitività, generando ricchezza e nuove posti di lavoro.  

Tutti temi e soluzioni emerse dall’incontro “Il mezzogiorno alla sfida della crisi: formazione ed innovazione leve per la crescita. Il caso Maiora e le politiche della distribuzione moderna”, promosso da Maiora, centro distribuzione Despar del sud Italia e protagonista della distribuzione organizzata in Puglia e in tutto il Meridione.

A fare da padroni di casa Pippo Cannillo e Marco Peschechera, rispettivamente A.D. e CFO di Maiora, che hanno ha contribuito ad arricchire di contenuti il dibattito, raccontando l’esperienza di una realtà nuova, con una forte presenza sul territorio e proiettata versa il futuro.

 “Rinnovarsi continuamente non è una scelta ma è un’esigenza di mercato. Per farlo occorrono energie e idee sempre nuove, in assenza delle quali, soprattutto in un contesto come quello della GDO, il mercato sceglie altri operatori, più in grado di cogliere i trend del momento”, ha detto aprendo i lavori Pippo Cannillo. “La formazione è un motore fondamentale per la crescita, ma deve essere mirata a dare ai giovani gli strumenti per entrare al meglio nel mondo del lavoro e il coraggio e la preparazione per portare avanti le proprie idee”.  

Ad animare la discussione, svoltasi nel corso della mattinata del 5 febbraio, sono intervenuti Enrico Martines - Direttore Formazione, Sviluppo e Innovazione Sociale di Hewlett Packard Enterprise, Antonio Felice Uricchio - Rettore Università “A.Moro” Bari, Pasquale Casillo, A.D. di Casillo spa Carmela Lamacchia, Dip. Scienze Agraria, Responsabile Progetto New Gluten World Università di Foggia e Diego Antonacci, Impact HUB, Bari.  

Durante la prima parte della mattinata, dedicata al tema formazione e lavoro, Enrico Martines - Direttore Formazione, Sviluppo e Innovazione Sociale di Hewlett Packard Enterprise, ha posto l’accento sull’importanza dello sviluppo dei talenti. “L’educazione, come stimolo a riconoscere e sviluppare le proprie qualità, è la vera chiave per aprire le porte della competitività”, ha detto Martines, sottolineando l’urgenza di aggiornare il sistema formativo italiano. “Come Hewlett Packard Enterprise promuoviamo un approccio multigenerazionale, per parlare il giusto linguaggio agli interlocutori e sostenere le specifiche attitudini. Siamo poi impegnati in progetti legati al tema di sicurezza in rete e allo sviluppo del pensiero computazionale, come l’apertura apertura di tre centri CoderDojo, uno dei quali a Bari, mentre 100 volontari HPE si dedicano a supportare i docenti scolastici per la promozione del progetto programmailfuturo.it, in collaborazione con il CINI, Consorzio Interuniversitario Nazionale per l’Informatica”.  

Antonio Felice Uricchio - Rettore Università “A.Moro”, ha portato al dibattito il punto di vista dei protagonisti della formazione nella sua espressione più alta, quella universitaria. Uricchio, evidenziando i progressi fatti negli ultimi anni per ridurre il gap di preparazione che i neolaureati devono affrontare entrando nel mondo del lavoro, non nascondendo al tempo stesso quanto ancora resta da fare. “Non esiste purtroppo ancora un vero ponte formazione-azienda, e questo si riflette drammaticamente sui livelli di occupazione dei giovani”, ha chiosato il Rettore.  

A proposito di ponte formazione-azienda, Marco Peschechera, CFO Maiora, nel corso del suo intervento di presentazione delle attività Maiora, ha sottolineato la necessità di dare vita a scuole di formazione professionale dedicate al mondo del commercio, del tutto assenti oggi in Italia. “Nella situazione attuale, siamo costretti a formare i giovani praticamente da zero”, ha affermato Peschechera. “Vogliamo lanciare un messaggio, un appello, una richiesta: nel nostro Paese è praticamene assente un percorso formativo abilitante al commercio” ha poi proseguito, ricordando anche “esempi positivi, come quelli di giovani lavoratori che crescono con un percorso di sostegno dell’azienda e con le proprie capacità e voglia di migliorare”.  

La seconda parte della mattinata, incentrata sul tema innovazione e mercato, ha preso spunto da un esempio concreto di collaborazione azienda\ricerca: il progetto New Gluten World. Nato dalla partnership tra l'Università di Foggia e la Molino Casillo SpA, rappresenta, per cifre e ambizioni, il più grande spin-off d'Europa nel settore agroalimentare. Obiettivo è traghettare il metodo Gluten Friendly, ovvero il primo processo in grado di rendere il glutine del grano innocuo per i celiaci, dalla fase della ricerca a quella della produzione industriale.  

Per la prima volta, agendo soltanto sull’immunogenicità del glutine, senza eliminarlo, siamo riusciti a ottenere un grano con tutte le caratteristiche di odore, sapore e fragranza del grano tradizionale, ma al tempo stesso assolutamente sicuro per le persone che soffrono di celiachia”, ha spiegato la Carmela Lamacchia, Dip. Scienze Agraria, Responsabile Progetto dell’Università di Foggia.   “Si tratta di un’innovazione dalle potenzialità rivoluzionare”, ha aggiunto dal Pasquale Casillo, A.D. Casillo spa. “Restituire a chi soffre di celiachia la possibilità di tornare a riscoprire gusti ai quali ha dovuto rinunciare, attraverso un  processo naturalmente, a basso costo, a zero impatto ambientale e facilmente industrializzabile è una prospettiva che ci entusiasma. Per questo siamo pienamente impegnati a sostegno di questo progetto, per passare finalmente dai laboratori alla fase di industrializzazione”.  

 

 Ufficio stampa & comunicazioni Maiora – Grazia de Gennaro Via San Magno, n. 31 – 70033 Corato Centralino: 080/3720311 – email: grazia.degennaro@maiora.com

Convegno Maiora - Despar Sud

Convegno Maiora - Despar Sud

Il mezzogiorno alla sfida della crisi: formazione ed innovazione leve per la crescita

Il caso Maiora e le politiche della distribuzione moderna 

Maiora s.r.l., titolare dell’insegna Despar, organizza il convegno
“IL MEZZOGIORNO ALLA SFIDA DELLA CRISI: FORMAZIONE ED INNOVAZIONE LEVE PER LA CRESCITA”
Il caso Maiora e le politiche della Distribuzione Moderna”
che si terrà il prossimo dalle 09.30 alle 13.00 del prossimo 5 Febbraio 2016 presso il Teatro Comunale di Corato (BA).

L’evento, che ha ottenuto il Patrocinio  dell’Università di Bari, di Foggia, del Forum dei Giovani e dell’Associazione Gal, ha l’obiettivo di avviare un ampio confronto a livello locale, ma anche nazionale sul rapporto tra formazione, innovazione e competitività di impresa.

Nel raggiungimento del successo serve una stretta collaborazione tra enti locali, operatori della formazione e tutto il sistema di imprese di un territorio.
Il Mezzogiorno è chiamato ad agire in modo coordinato per poter rispondere con efficacia alla sfida della crisi e Maiora vuole condividere pubblicamente la propria esperienza e i nuovi programmi di sviluppo.

 

Dettaglio programma

Ingresso libero.

Per informazioni: Dott.ssa Grazia de Gennaro - Resp. Ufficio Stampa & Comunicazione

Grande attesa per l’apertura del nuovo Eurospar a Giovinazzo

Grande attesa per l’apertura del nuovo Eurospar a Giovinazzo

Innovativo, moderno e all’avanguardia

Giovinazzo, 20 gennaio 2016 - Un supermercato innovativo, moderno e all’avanguardia che trova spazio in un edificio nuovo, pensato e costruito per soddisfare al meglio le esigenze del consumatore moderno. A disposizione dei clienti anche circa 150 posti auto.

Per la realizzazione dell’edificio, la linea guida è stata il rispetto e la salvaguardia dell’ambiente, componente essenziale del legame con il territorio. Maiora, concessionaria del marchio, ha messo a punto una serie di condotte nella realizzazione dei suoi punti di vendita che rappresentano l’impegno quotidiano dell’azienda contro il degrado ambientale.

Infatti massima attenzione è stata dedicata alla scelta di impianti di refrigerazione e condizionamento di ultima generazione a basso consumo: i congelatori e i frigoriferi sono dotati di sportelli, che permettono di ridurre il consumo energetico del 45%, mentre gli impianti di illuminazione sono a tecnologia LED, con un consumo elettrico inferiore del 50% rispetto agli impianti convenzionali. 

Sul tetto dello stabile, ossia sulla totale superficie della struttura commerciale di circa 2000 mq, saranno perfettamente integrati circa 450 pannelli fotovoltaici che utilizzeranno la luce solare per trasformarla in energia utile, generando risparmio energetico e garantendo così una notevole ed importantissima riduzione delle emissioni di CO2.

Su una superficie di vendita di 1400 mq circa, il supermercato ad insegna Eurospar proporrà un assortimento orientato alle necessità quotidiane, con un’offerta di ben circa 9000 referenze alimentari e non, focalizzata sui prodotti freschi e freschissimi.

All’interno del negozio ci saranno tutti i reparti freschi: macelleria, ortofrutta, pescheria, panetteria, gastronomia calda, surgelati oltre ad un ampio spazio dedicato al take away di carni e salumi confezionati. Inoltre ampio spazio ai prodotti locali del territorio, assortimento salutistico e benessere con articoli per intolleranze alimentari (ed es. senza glutine), selezione di vini da cantine locali.

“Si tratta di un negozio moderno, innovativo e all’avanguardia per diversi motivi: dall’utilizzo di materiali eco – sostenibili, provenienti da zone vicine per ridurre tempi, costi e sprechi, all’utilizzo dell’impianto fotovoltaico su tutta la superficie della struttura, fino alla proposta commerciale che verrà presentata nel supermercato, all’assortimento molto concentrato sui reparti freschi, alla vendita assistita e ai prodotti locali del territorio.” spiega il dott. Pippo Cannillo, Presidente e Amm. Delegato Maiora srl.   Confermando la sua volontà di sviluppare, migliorare e ammodernare i punti di vendita della rete Maiora con infrastrutture a basso consumo energetico, rispettose dell’ambiente, cercando di integrare impianti per la produzione di energia sostenibile, continua:   “Lavoriamo ogni giorno riducendo i consumi energetici e le emissioni inquinanti. Non solo l’ Eurospar di Giovinazzo, ma anche gli altri negozi di prossima apertura, sono stati stati progettati e saranno costruiti nel pieno rispetto del territorio, per minimizzare l’impatto ambientale e per promuovere un comportamento sostenibile e responsabile.”

Musica e Solidarietà

Musica e Solidarietà

Il Natale secondo Despar 

Un regalo speciale quello che Despar, con il patrocinio del Comune di Corato, ha voluto confezionare per la città che ha fatto da culla al proprio progetto.

Saranno le note dell’Orchestra Sinfonica della Città Metropolitana di Bari ad augurare il “Buon Natale” alla comunità di Corato nel particolare giorno dell’antivigilia.

Profondamente legata alla vita del territorio in cui opera, Maiora titolare del marchio Despar in Puglia, Basilicata, Campania e Calabria, è un'azienda impegnata in numerose iniziative benefiche, sociali, sportive e culturali.

Una serata di gala aperta a tutti e completamente gratuita: uno spettacolo da non perdere quello previsto per mercoledì 23 dicembre (ingresso ore 20, sipario ore 20:30) quando nella splendida cornice del Teatro Comunale l’Orchestra del Maestro Cettina Donato, i vocalist Luciana Negroponte e Giuseppe Del Re con la partecipazione di Jubilee Gospel Singers suoneranno il “Concerto di Natale”.

Non un evento sporadico bensì un appuntamento che verrà rinnovato annualmente e non solo nella città di Corato, per volontà di Despar che desidera affiancarsi ai cittadini del territorio in cui è presente con attività che esulano dall’ambito puramente commerciale e puntano ad una crescita del tessuto sociale, umano e culturale. Sarà possibile, rivolgendosi al botteghino del Teatro Comunale, prenotare e ritirare il proprio posto  e assistere così al “Concerto di Natale”.

Non solo musica: Natale è sinonimo di speranza e convivialità. Despar, infatti, intende donare un momento di serenità e di umana solidarietà a coloro che vivono in ristrettezza di mezzi di sostentamento e privi di affetti familiari. Il tutto grazie alla preziosa cooperazione del vicario zonale Don Peppino Lobascio che ha coordinato la Caritas cittadina e le nove parrocchie di Corato per la prima volta riunite tutte insieme intorno alla stessa tavola natalizia, quella della solidarietà. La stessa sera del 23 dicembre, dunque, avrà luogo la “Cena della Solidarietà” che si terrà presso la Chiesa Matrice di Santa Maria Maggiore e che vedrà la presenza di numerosi bambini, famiglie di varie nazionalità e religioni.

Oltre 300 gli invitati a questa mensa speciale che renderà più magico quel momento così atteso, che sembra quasi far dimenticare la dura realtà di ogni giorno vissuta da giovani e famiglie intere.

Se i valori non producono azioni, sono come carta straccia.

Ecco allora che prendono vita tante iniziative, capaci di rendere sempre più feconda la relazione con il territorio in cui il marchio con l’abete affonda le sue radici, abete simbolo di Natale, abete simbolo di Despar.

 

Nuovo supermercato a Eboli: il supermercato Despar

Nuovo supermercato a Eboli: il supermercato Despar

Proprio oggi 19 novembre 2015, alle 17.00 vi aspettiamo in Via S.Maria di Costantinopoli. 

Proprio oggi 19 novembre 2015, alle 17.00 vi aspettiamo in Via S.Maria di Costantinopoli.  Un nuovo e assortitissimo punto di vendita sarà a disposizione di tutte le persone che desidereranno fare la spesa in un posto accogliente e familiare: il supermercato Despar!

 





Nuova Apertura a Cittavona

Nuova Apertura a Cittavona

Grande attesa di una nuova apertura: il supermercato Despar 

Corato, 16/11/2015 - La reta Maiora si espande e vede la prossima apertura a Cittavona in via Giovanni Alessio, 73

In occasione dell'inaugurazione del supermercato, dalle 17 di giovedì 19 novembre, ci sarà un intrattenimento divertentissimo per i bambini che saranno in compagnia di simpatici pagliacci.

Vi aspettiamo numerosi!

Innovation, Retail & e-marketing

Innovation, Retail & e-marketing

Maiora presente al seminario di apertura  del Master

Maiora presente al seminario di apertura  del Master in Innovation, Retail & e-marketing dell’università LUM Jean Monnet

 

Il seminario avrà luogo presso la sede di Trani, S.P. Trani – Andria alle ore 17.30

 

Un’ ottima occasione per l’azienda di portare la sua preziosa esperienza tra i banchi di università.

PIPPO CANNILLO

PIPPO CANNILLO

 ELETTO ALL'UNANIMITÀ PRESIDENTE DI DESPAR SERVIZI

Casalecchio di Reno (Bo), 18 ottobre 2015 – Pippo Cannillo è il nuovo Presidente di Despar Servizi.

Già Presidente e Amministratore delegato di Maiora, azienda concessionaria del marchio Despar in quattro regioni d’Italia (Puglia, Basilicata, Campania e Calabria), il giovane manager e imprenditore ha accolto, con l’entusiasmo che lo contraddistingue, questo nuovo impegno.

A orientare l’Assemblea dei soci verso il nome di Cannillo per ricoprire il delicato quanto impegnativo ruolo ha contribuito senza dubbio il successo del Progetto Maiora, realtà che oggi conta circa 400 punti di vendita, circa 1900 collaboratori e sviluppa oltre 600 milioni di € di fatturato alle casse.

Sono molto felice per il nuovo incarico. Ci metterò lo stesso costante impegno e la stessa passione con i quali ogni giorno seguo Maiora, certo di poter cogliere risultati importanti anche nell’ambito di Despar Servizi”, ha commentato Cannillo, che ha poi aggiunto che intende impostare il proprio mandato costruendo “una casa per quelle aziende della GDO che ritengono superato il concetto di “centrale”, ormai sempre più autoreferenziale e distante dalle reali esigenze dei soci.”

Nello svolgimento del suo incarico, Pippo Cannillo potrà contare sulla preziosa collaborazione di Gianni Cavalieri (Presidente di Ergon, Sicilia), riconfermato nel ruolo di Vice Presidente.

Una sfida importante attende il nuovo Presidente, che sarà chiamato a rispondere alle aspettative in termini di cambiamento e innovazione imposte dal mercato.

Despar Servizi è partner di Pam Panorama, Gruppo Vegé e Ingross Levante in AICUBE. La sua rete di punti di vendita conta oltre 700 supermercati, fra diretti e affiliati, con una superficie di vendita di 392.164 mq. Nel 2014 le aziende afferenti al consorzio hanno sviluppato oltre 1,2 miliardi di euro di fatturato alle casse.

Dai sacchetti di plastica alle borse multiuso

Dai sacchetti di plastica alle borse multiuso

HOT SPOT

Secondo la Commissione Europea, sono più di 100 miliardi i sacchetti di plastica che ogni anno vengono prodotti in Europa per i quali sono necessari 910mila le tonnellate di petrolio, pari a circa 8 kg di Co2 a famiglia, per una spesa di circa 20 miliardi. Di questi solo l’1 % viene riciclato, anche perché il riciclo costa più della produzione.

Una bustina di plastica viene smaltita nell’ambiente impiegando un tempo che varia dai 500 ai 1000 anni.

E allora che fine fanno i sacchetti? Finiscono in discarica, negli inceneritori oppure vengono abbandonati nell’ambiente.

Questi gli argomenti trattati durante il convegno “Consumatori consapevoli ed eco – friendly: dai sacchetti di plastica alle borse multiuso riutilizzabili” tenutosi a Roma il 7 ottobre 2015, presso il palazzo Santa Chiara.

Oltre ai rappresentanti del mondo politico e dell’associazionismo, presente anche Maiora rappresentata dal Dott. Luigi Peschechera (direzione Acquisti e Marketing).

L’evento è stato promosso da Federconsumatori, Adusbef e Polieco e costituisce un momento di confronto, educazione e dibattito sul rispetto dell’ambiente e sulla tutela dell’ecosistema in cui viviamo, nonchè un importante occasione per fare il punto della situazione sul riciclo, lo smaltimento dei rifiuti e le alternative alle famigerate buste di plastica.

Le alternative:

Sacchetti riutilizzabili: in commercio se ne trovano di tutte le dimensioni e materiali. Possono essere di cotone, juta o plastica resistente.

Sacchetti di carta: sono biodegradabili e senz’altro riciclabili.

Sacchetti di plastica di origine vegetale: utili per la raccolta differenziata della frazione organica.

E’ importante e doverosa la riflessione sul comportamento di ognuno di noi che con piccoli gesti quotidiani potremmo salvaguardare il nostro mondo, la nostra casa.

L’ Italia è stato tra i primi paesi dell’Unione Europea ad affrontare il tema della messa al bando degli shopper usa e getta con un percorso normativo a favore della promozione delle borse multiuso e infatti oggigiorno vige il preciso divieto alla commercializzazione e alla distribuzione, anche gratuita, di sacchetti per asporto merci che non siano riutilizzabili o compostabili.

Federconsumatori: costituita nel 1988 con il sostegno della Cgil, è un’associazione senza scopo di lucro che ha come obiettivi prioritari l’informazione e la tutela dei consumatori ed utenti. Maggiori info: http://www.federconsumatori.it

Adusbef: Associazione Difesa Utenti Servizi Bancari Finanziari Assicurativi Postali

PolieCo: è un Consorzio, non a scopi di lucro che favorisce il ritiro dei beni a base di polietilene al termine del loro ciclo di vita, onde avviarli alle attività di riciclo e di recupero, concretizzando, nel contempo, una riduzione della quantità di rifiuti smaltiti in discarica e un minor consumo di materia prima.

Aperture straordinarie

Aperture straordinarie

A ferragosto..aperti!
CITTA' SABATO 15 AGOSTO  DOMENICA 16 AGOSTO
     
Diamante 8,00 - 13,30 8,00 - 13,30                            16,30 - 21,00
Scalea 8,00 - 13,30                     16,30 - 21,30 8,00 - 13,30                            16,30 - 21,30
Belvedere 8,30 continuato 21,30 9,00 continuato 21,30
Paola 8,00 continuato 21,30 9,00 continuato 21,30
Cetraro 8,00 - 13,30 8,00 - 13,30
Amantea 8,00 - 13,30 8,00 - 13,30                            16,30 - 21,00
S.Giovanni 8,30 - 13,30 8,30 - 13,30
Cosenza CHIUSO 9,00 - 13,30 
Cosenza CHIUSO 9,00 - 13,30
Cosenza CHIUSO 9,00 - 13,30
Rende CHIUSO 9,00 - 13,30
Rende CHIUSO 9,00 continuato 21,00
Rende 8,00 - 13,30 9,00 - 13,30
Montalto U. 9,00 - 13,30 9,30 continuato 21,00
Bisignano 9,00 - 13,30 9,00 - 13,30                            16,30 - 21,00
Vibo V. CHIUSO 8,00 - 13,30
Vibo V. CHIUSO 8,00 - 13,30
Vibo V. CHIUSO 9,00 continuato 21,00
Lamezia T. CHIUSO 8,00 - 13,30
Lamezia T. CHIUSO 8,00 - 14,00
Lamezia T. CHIUSO 9,00 - 13,30                         16,30 - 21,00
Catanzaro CHIUSO 9,00 - 13,30                        16,30 - 20,30
Catanzaro 8,30 - 13,30 9,00 - 13,30                                                                         16,30 - 21,00
Botricello 8,00 - 13,30 8,00 - 13,30                       16,30 - 21,00
Bovalino CHIUSO 9,00 continuato 20,30
Guardavalle CHIUSO 8,00 - 13,30
Siderno CHIUSO 9,00 continuato 21,30
Rossano 8,00 - 13,30                        CHIUSO
Rossano 8,30 - 13,30                        9,00 - 13,30
Mirto 8,30 - 13,30                        9,00 - 13,30                          16,30 - 21,00
Mirto 8,30 - 13,30                        CHIUSO
Corigliano 8,00 - 13,30                        CHIUSO
Villapiana 9,00 continuato 21,00 9,00 continuato 21,00
Castrovillari 8,00 - 13,30                        CHIUSO
Castrovillari 8,00 - 13,30                        CHIUSO
S.Marco Arg. 8,00 - 13,30 CHIUSO
S.Marco Arg. 9,00 - 13,30 9,00 continuato 21,00
S.Marco Arg. 8,00 - 13,30 9,00 - 13,30
Policoro 9,00 continuato 21,00 9,00 continuato 21,00
Lagonegro 9,00 - 13,30 8,30 - 13,30
     
     
Eboli 9,00 continuato 21,30  9,00 continuato 21,30 
Vibonati 8,30 continuato 21,30 9,00 continuato 21,30 
Castelnuovo 8,30 continuato 21,00 8,30 continuato 21,00
S.Maria C. 8,00 continuato 21,00 8,00 - 14,00    16,00 - 21,00
S.Maria C. 8,00 continuato 21,00 8,00 - 14,00    16,00 - 21,00
Ogliastro 8,00 continuato 21,00 8,00 continuato 21,00
Agropoli 8,00 continuato 21,00 8,00 continuato 21,00
Vallo D.Luc. 8,00 - 14,00 8,00 - 14,00    16,00 - 21,00
SAN G.ROTONDO  MEZZA GIORNATA MEZZA GIORNATA
MATERA via SALLUSTIO MEZZA GIORNATA INTERA
LUCERA  MEZZA GIORNATA MEZZA GIORNATA
MONOPOLI MEZZA GIORNATA INTERA
BRINDISI MEZZA GIORNATA CHIUSO
MELFI EUROSPAR MEZZA GIORNATA MEZZA GIORNATA
VENOSA  MEZZA GIORNATA MEZZA GIORNATA
MX CORATO MEZZA GIORNATA MEZZA GIORNATA
TRANI P.ZZA MARTIRI V.FANI MEZZA GIORNATA MEZZA GIORNATA
CORATO VIA PAOLUCCI MEZZA GIORNATA MEZZA GIORNATA
TRANI STADIO MEZZA GIORNATA MEZZA GIORNATA
BARI  S.PAOLO MEZZA GIORNATA MEZZA GIORNATA
MANFREDONIA V.DELLA CROCE MEZZA GIORNATA MEZZA GIORNATA
MOLFETTA VIA CADUTI SUL MARE MEZZA GIORNATA MEZZA GIORNATA
BITONTO 2 MEZZA GIORNATA MEZZA GIORNATA
CERIGNOLA MEZZA GIORNATA INTERA
LAVELLO MEZZA GIORNATA CHIUSO
OSTUNI 2 VIA PESARO MEZZA GIORNATA MEZZA GIORNATA
TRINITAPOLI  MEZZA GIORNATA MEZZA GIORNATA
SPINAZZOLA MEZZA GIORNATA CHIUSO
OSTUNI 1 VIA DIAZ MEZZA GIORNATA MEZZA GIORNATA
MODUGNO MEZZA GIORNATA MEZZA GIORNATA
SAN SEVERO MEZZA GIORNATA MEZZA GIORNATA
FOGGIA  MEZZA GIORNATA MEZZA GIORNATA
RIONERO MEZZA GIORNATA CHIUSO
B.A.BRUNI  MEZZA GIORNATA CHIUSO
RAPOLLA MEZZA GIORNATA CHIUSO
ANDRIA 4 VIA DON L.STURZO MEZZA GIORNATA CHIUSO
MINERVINO MEZZA GIORNATA CHIUSO
MELFI VIA DANTE MEZZA GIORNATA CHIUSO
CORATO VIA DELLA MACINA MEZZA GIORNATA CHIUSO
BARLETTA V.RIZZITELLI MEZZA GIORNATA CHIUSO
ANDRIA 1 VIA GARIBALDI MEZZA GIORNATA CHIUSO
BARLETTA V.REGINA MARGHERITA MEZZA GIORNATA CHIUSO
TRANI VIA SUPERGA MEZZA GIORNATA CHIUSO
MANFREDONIA TSM MEZZA GIORNATA CHIUSO
CANOSA 2 MEZZA GIORNATA CHIUSO
PALO MEZZA GIORNATA CHIUSO
BARLETTA V.PRASCINA MEZZA GIORNATA CHIUSO
ANDRIA 3 VIA V. GIULIA MEZZA GIORNATA CHIUSO
Nuove aperture per Maiora

Nuove aperture per Maiora

Canale Despar

Corato, 11 maggio 2015 – Nuova apertura a Strongoli, in provincia di Crotone - Calabria.

Lunedì 18 maggio, verranno inaugurati ben due punti di vendita ad insegna Despar, in viale della Salute e viale Nave Petrarca.

Di seguito i reparti presenti all'interno dei supermercati:

-Macelleria

-Ortofrutta

-Gastronomia

-Sa-fo

-Bls

-Sala

-Surgelati

Vi aspettiamo numerosi!

Festa della mamma

Festa della mamma

Iniziative nei centri commerciali 

Corato, 05 maggio 2015 – Maiora, Despar Sud Italia, pensa alle mamme e ai loro piccoli: nei centri commerciali della rete Maiora vi saranno una serie di iniziative per  intrattene e far divertire le famiglie all'interno delle gallerie.

L'evento si svolgerà Domenica 10 maggio in occasione della "Festa della Mamma" e vedrà coinvolti i piccoli bimbi in laboratorio creativi, intrattenimenti, giochi e musica, con alternanza di momenti di animazione da contatto e spettacolo/intrattenimento.

Inoltre, speciale sorpresa per tutte le bambine: arriveranno le  principesse, paladine fantasiose legate al mondo dell’ infanzia, in compagnia di canti e personaggi fiabeschi più conosciuti.

Vi aspettiamo numerosi per festeggiare insieme!

I Centri Commerciali coinvolti saranno:

·   “LE GINESTRE” di Vibonati

·   “HERACLEA” di Policoro

·   “VIBO CENTER” di Vibo Valentia

·   “IL TIRRENO” di Belvedere

Despar con Telenorba in “Cucina Cristèl”

Despar con Telenorba in “Cucina Cristèl”

Maiora, Despar Sud Italia main sponsor del programma condotto da Cristèl Carrisi

Corato, 06/05/2015 – La Maiora srl e l’emittente televisiva Telenorba realizzano insieme “Cucina Cristèl”, un programma di cucina i cui ingredienti principali sono la creatività, il divertimento e l’allegria, che vedrà protagonista l’insegna DESPAR.

 

La trasmissione televisiva è in onda su Telenorba da metà aprile per 10 settimane per un totale di 50 puntate.

 

Conduce Cristèl Carrisi, che si metterà in gioco tra i fornelli e gli elettrodomestici di una cucina professionale e, con l’aiuto di attori, comici e altri personaggi provenienti dal mondo dello spettacolo, cucinerà piatti tipici del Sud, promuovendo le eccellenze del nostro territorio e la genuinità delle nostre materie prime.

 

«Un divertente programma di cucina molto utile per le nostre consumatrici desiderose di sperimentare nuove ricette e deliziarsi con piatti semplici da realizzare – spiega Nicola Tarricone, responsabile marketing Maiora Tra gli ospiti ci saranno Mingo, Antonio Stornaiolo, Mauro Pulpito,  Pino Campagna, Gianni Ciardo e tanti altri ancora.»

 

Il programma andrà in onda ogni giorno dal lunedì al venerdì alle ore 12.30 e 19.50.

Vi aspettiamo!

 

Ufficio stampa & comunicazioni Maiora – Grazia de Gennaro

Via San Magno, n. 31 – 70033 Corato

Centralino: 080/3720311 – email: grazia.degennaro@maiora.com

Maiora cresce, il 2 maggio 2015 nuova apertura

Maiora cresce, il 2 maggio 2015 nuova apertura

Canale Eurospar

Corato, 30 aprile 215 - Nuova ri - apertura a San nicandro Garganico. Si tratta di un Eurospar  con all'interno i seguenti reparti: ortifrutta, macelleria, gastronomia, gastronomia take away assistito, bls e panetteria (in allestimento).

Vi aspettiamo numerosi!!!

Lo sviluppo Franchising di Maiora – Despar Sud Italia continua a crescere

Lo sviluppo Franchising di Maiora – Despar Sud Italia continua a crescere

Corato, 28 aprile 2015 – Il piano di sviluppo del canale Franchising di Maiora prosegue incessantemente.

Da settembre 2014 ad aprile 2015 si è concretizzato un piano di sviluppo che ha investito 26 nuovi punti di vendita (6 Eurospar e 20 Despar) per un totale di circa 16 mila mtq di vendita e 15 nuovi imprenditori in tutto il Sud Italia che hanno deciso di aderire al network Despar e al progetto Maiora.

«Lo sviluppo della nostra rete in franchising prosegue  su due direttrici parallele ma sinergiche – spiega Francesco di Nardo Direzione B.U. Franchising ­–  da un lato,  nelle aree dove Maiora già ricopre un ruolo di leadership,  ci proponiamo come il partner vincente per imprenditori che operano nella distribuzione (es.: i nuovi punti di vendita di Molfetta, San Severo, Latiano, Ostuni); dall’altro, nelle aree in cui il marchio Despar non era ancora presente, operiamo con interlocutori professionali che hanno sposato con entusiasmo e successo i format distributivi Despar (Crotone, Portici, Villaricca, Casoria, Ascoli Satriano, Cisternino, Grottaglie).»

I piani a medio termine prevedono lo sviluppo delle reti commerciali appartenenti alle 3 Business Unit di cui consta l’azienda: il canale EUROSPAR sarà al centro delle strategie di sviluppo della B.U. RETAIL.

Ingenti risorse saranno infatti investite nella realizzazione di punti di vendita di circa 1500mq di vendita in Puglia, Basilicata e Calabria.

La Campania e la Calabria saranno al centro delle strategie di sviluppo della B.U. FRANCHISING che, forte del know-how dell’azienda, riscontra sempre maggiore successo fra gli operatori indipendenti di questi territori.

Ufficio stampa & comunicazioni Maiora – Grazia de Gennaro

Via San Magno, n. 31 – 70033 Corato

Centralino: 080/3720311 – email: grazia.degennaro@maiora.com

Riapertura di tre punti di vendita

Riapertura di tre punti di vendita

Canale Interspar Eurospar

Corato, 27 aprile 2015Maiora, Despar Sud Italia, annuncia la riapertura di tre punti di vendita in provincia di Cosenza. Si tratta di supermercati  di grandi supermercati situati a Castrovillari, Amantea e Corigliano. I punti di vendita, con insegne rispettivamente Interspar per i primi due ed Eurospar, sono completamente rinnovati e apriranno al pubblico mercoledì 29 aprile.

Vi aspettiamo!

Ufficio stampa & comunicazioni Maiora – Grazia de Gennaro

Via San Magno, n. 31 – 70033 Corato

Centralino: 080/3720311 – email: grazia.degennaro@maiora.com

Despar Sud Italia sostiene l’ VIII^ “Maratonina degli ulivi secolari”

Despar Sud Italia sostiene l’ VIII^ “Maratonina degli ulivi secolari”

Maiora insieme con l’Asd Atletica Città Bianca per 6^ prova nazionale del campionato Corripuglia

Corato, 16 aprile 2015Maiora s.r.l., concessionaria Despar in Puglia, Basilicata, Campania e Calabria, è sponsor dell’ VIII^ “Maratonina degli ulivi secolari”, Gara Nazionale di circa 21 km che si terrà ad Ostuni, la città Bianca della Puglia, il prossimo 26 aprile 2015 alle ore 09.00.

 

Patrocinata dal Comune di Ostuni, dalla Prov. Di Brindisi e dal Comitato Regionale Fidal, la 6^ prova del Campionato Corripuglia 2015 vedrà, tra gli sfidanti, atleti italiani tesserati Fidal Juniores e Senior di ambo i sessi, con età superiore ai 18 anni e in possesso di regolare certificato medico per svolgere l’attività agonistica.

 

Durante il percorso urbano ed extraurbano, che ha inizio in via Pola, sarà garantito ristoro e acqua offerta da Despar, sponsor della manifestazione.

 

«Per un’azienda come la nostra  spiega Pippo Cannillo, Presidente del CdA e A.D. della Maiora srl – che si riconosce in attività di sensibilizzazione per un sano stile di vita  è importante essere parte attiva in un’iniziativa come la “Maratonina degli ulivi secolari”. E’ rilevante che sin da piccoli si impari ad aver cura della propria salute attraverso lo sport inteso come movimento, stile di vita sano, simbolo di unione e condivisione di valori, pertanto siamo lieti di collaborare con l’A.s.d. Atletica Città Bianca di accompagnare gli atleti in questo impegno sportivo.»

Ufficio stampa & comunicazioni Maiora – Grazia de Gennaro

Via San Magno, n. 31 – 70033 Corato

Centralino: 080/3720311 – email: grazia.degennaro@maiora.com

La Colletta Alimentare a Pasqua

La Colletta Alimentare a Pasqua

La prima colletta alimentare samaritana nell'interspar di San Giovanni Rotondo

Despar, insieme all' ASPA (Ass, Samaritana Pubblica Assistenza), per la Prima raccolta Alimentare Samaritana. La raccolta sarà devoluta integralmente alla Chiesa San Giuseppe Artigiano di San Giovanni Rotondo FG per la distribuzione ai poveri.

Ufficio stampa & comunicazioni Maiora – Grazia de Gennaro

Via San Magno, n. 31 – 70033 Corato

Centralino: 080/3720311 – email: grazia.degennaro@maiora.com

Despar Sud Italia sostiene la Colletta Alimentare

Despar Sud Italia sostiene la Colletta Alimentare

Un dono, dal grande significato per persone bisognose di aiuto.

Grazie alla Caritas Interparrocchiale di S. G. Rotondo, il 28 marzo 2015 ci sarà una Colletta alimentare nell' interSpar di San G. Rotondo.

I volontari inviteranno i clienti a donare uno o più generi alimentari destinati a famiglie e persone meno abbienti. 


Ufficio stampa & comunicazioni Maiora – Grazia de Gennaro

Via San Magno, n. 31 – 70033 Corato

Centralino: 080/3720311 – email: grazia.degennaro@maiora.com

Despar aderisce alla giornata della raccolta alimentare contro la Fame

Despar aderisce alla giornata della raccolta alimentare contro la Fame

Consolidata la collaborazione di Maiora – Despar Sud Italia con la Fondazione Banco delle Opere di Carità

Si svolgerà il 7 marzo 2015 La Giornata della Raccolta Alimentare contro la Fame in Italia nei supermercati Despar di Puglia, Basilicata, Campania e Calabria.

L’evento, in collaborazione con Despar Sud Italia, è promosso dalla Fondazione delle Opere di Carità, associazione no profit che dal 1993 si impegna, attraverso un’opera assistenziale diretta, ad aiutare persone e famiglie indigenti cominciando dalla soddisfazione del bisogno primario dell’alimentazione.

I clienti dei diversi supermercati a insegna Despar, Eurospar ed Interspar potranno donare ai volontari della Fondazione uno o più prodotti alimentari acquistati, con la certezza di fare un gesto importante per le famiglie bisognose d’Italia.

I prodotti donati, una volta raccolti, verranno successivamente consegnati ad enti per l’assistenza alle famiglie in difficoltà, mense per persone bisognose, comunità per minori e ragazze madri, per anziani, centri d’accoglienza, comunità per tossicodipendenti e per persone portatrici di handicap.

"La povertà in Italia è un problema rilevante, che ha coinvolto nel 2013 circa 303 mila famiglie e 1 milione 206 mila persone in più rispetto all’anno precedente (dati Istat – Indagine povertà – anno 2013 – pubblicazione luglio 2014) – spiega Pippo Cannillo, Presidente del CdA e A.D. della Maiora, Despar Sud Italia – Consci di ciò, desideriamo favorire iniziative solidali concrete contro lo spreco alimentare e la solidarietà verso famiglie meno abbienti. Ci auguriamo che anche quest’anno ci sia un’attiva partecipazione alla Giornata della Raccolta alimentare, che nel solo 2014 in Italia ha reperito oltre 40.000.000 kg di generi alimentari, anche grazie al supporto della GDO e delle Aziende partecipanti".

Ufficio stampa & comunicazioni Maiora – Grazia de Gennaro

Via San Magno, n. 31 – 70033 Corato

Centralino: 080/3720311 – email: grazia.degennaro@maiora.com

Despar Sud Italia a bordo del Treno Verde in viaggio verso l’Expo2015

Despar Sud Italia a bordo del Treno Verde in viaggio verso l’Expo2015

Nei supermercati Despar sarà disponibile “La Patata di Campo”, dalla prima filiera orticola di alta qualità, coltivate rispettando l’ambiente.

Despar Sud Italia, grazie alla partnership con Romagnoli Fratelli S.P.A., è tra le aziende che viaggeranno con il Treno Verde, che si appresta ad attraversare la Puglia facendo tappa dal primo al tre marzo nella stazione di Bari.

Si tratta di un’edizione speciale della storica campagna itinerante di Legambiente e Ferrovie dello Stato, partita il 18 febbraio scorso dalla stazione di Roma Termini per un viaggio che in 15 tappe porterà alla scoperta del territorio, dell’ambiente, dell’agricoltura sana e sostenibile, argomenti principali di Expo2015.

Nei supermercati Despar, Eurospar ed Interspar di Puglia e a bordo del Treno Verde sarà presente “La patata di Campo” – Amica dell’Ambiente, protagonista della prima filiera orticola di patate di alta qualità coltivate con sistemi irrigui che, attraverso l’uso di impianti a bassa pressione, impiegano un minor quantitativo di acqua rispetto ai sistemi tradizionali.

La responsabilità, il rispetto nei confronti dell’ambiente, la necessità di un’agricoltura più attenta ai consumi idrici, sono per Despar Sud Italia una componente essenziale del legame con il territorio e rappresentano valori portanti del marchio.

In quest’ottica Maiora, azienda master franchisor del marchio Despar, pone in essere quotidianamente azioni che rappresentano un costante impegno contro il degrado ambientale.

 «Lavoriamo ogni giorno per ridurre i consumi energetici e le emissioni inquinanti.  spiega Pippo Cannillo, Presidente del CdA e A.D. della Maiora srl I nostri negozi, come i centri di distribuzione, sono stati progettati e costruiti nel pieno rispetto del territorio e per minimizzare l’impatto ambientale. Fino ad oggi sono stati installati, su una superficie di circa 20000 mq, pannelli fotovoltaici che utilizzano l'energia solare per trasformarla in elettricità garantendo risparmio energetico. L’obiettivo è quello di abbattere le emissioni di CO2 e di promuovere un comportamento responsabile nei confronti dell’ambiente.»

Ufficio stampa & comunicazioni Maiora – Grazia de Gennaro

Via San Magno, n. 31 – 70033 Corato

Centralino: 080/3720311 – email: grazia.degennaro@maiora.com

Maiora lancia Express

Maiora lancia Express

Il progetto digitale è pensato per offrire ai consumatori una nuova esperienza d’acquisto

Avviata la fase uno, con l’installazione dei nuovi distributori automatici

Corato, 4 dicembre 2014 – Si chiama Express, il progetto di Maiora srl, centro distribuzione Despar del sud Italia, che ha l’obiettivo di offrire ai consumatori una nuova esperienza d’acquisto, semplice, comoda, adattabile alle esigenze di ogni individuo e disponibile a qualsiasi ora del giorno e della notte.
Una risposta nata dalle opportunità legate alla diffusione delle nuove tecnologie, la cosiddetta “rivoluzione digitale”, e che prende spunto dall’evolversi delle abitudini d’acquisto degli italiani, il 62% dei quali oggi possiede uno smartphone e sempre più spesso lo utilizza per fare acquisti.
In questo scenario Maiora ha scelto di seguire la strada dell’integrazione tra la rete fisica di distribuzione e quella digitale, per migliorare l’esperienza d’acquisto del consumatore e la sua soddisfazione.
Attraverso App dedicate, non solo sarà presto possibile consultare tutte le offerte sui prodotti, il catalogo premi e le ricette della rivista DiVita (già on line sul portale mydespar.it), ma si potrà anche effettuare la spesa on line, comodamente dallo smartphone, per poi ritirarla, presso i punti di dedicati che saranno allestiti all’esterno dei supermercati, all’orario indicato dal cliente stesso.
Questo è il traguardo finale di un ambizioso progetto che oggi muove i suoi primi passi attraverso l’installazione di distributori automatici a marchio Despar, strategicamente collocati in prossimità dei punti di maggior traffico pedonale. Con oltre 1000 referenze, sarà possibile effettuare la propria spesa come si farebbe al punto vendita, trovando gli stessi prodotti: il tutto in pochi minuti, in modo semplice e soprattutto in qualsiasi momento della giornata. Inoltre, diversamente da quanto accade fino ad oggi, il consumatore troverà al distributore gli stessi prezzi praticati allo scaffale.
Con Express Maiora, protagonista della GDO al Sud Italia con i suoi oltre 1900 addetti distribuiti in 92 punti di vendita diretti ad insegna Despar, 4 cash and carry, 26 punti di vendita concessi in fitto d’azienda ed oltre 250 punti di vendita in franchising, punta dunque ancora una volta sull’innovazione tecnologica per confermare il proprio ruolo di leader e innovatore nel settore.
«Express è un progetto ambizioso, simbolo di una strategia aziendale sempre più in linea con i nuovi trend di consumo – dice Nicola Tarricone, responsabile marketing della Maiora srl – L’obiettivo è quello di promuovere i valori dell’insegna, anche nei confronti del nuovo consumatore, multitasking e interattivo, che mostra sempre più un forte orientamento verso gli acquisti on-line grazie ai diversi device ormai di uso comune: non solo pc, ma anche smartphone e tablet».
MAIORA s.r.l. è il centro distribuzione Despar del sud Italia con 304 punti vendita (125 di proprietà, 179 in franchising e 4 Cash & Carry Altasfera), una superficie dei negozi di oltre 210.000 mq., quattro piattaforme distributive (Corato, Barletta, Bari, San Marco Argentano) per quasi 60.000 metri quadri, circa 1.900 addetti diretti e altri 1.000 occupati tra negozi in franchising e cooperative di servizi, un giro d’affari complessivo di oltre 600.000.000 di euro.

Ufficio stampa & comunicazioni Maiora – Grazia de Gennaro

Via San Magno, n. 31 – 70033 Corato

Centralino: 080/3720311 – email: grazia.degennaro@maiora.com

Il gruppo Maiora si espande al Sud: insieme a Gam conta oltre 300 punti vendita

Il gruppo Maiora si espande al Sud: insieme a Gam conta oltre 300 punti vendita

di Vincenzo Rutigliano - Sole 24 ore 

Il gruppo Maiora (attivo nella grande distribuzione food e non food) si allarga ancora. Dopo aver acquisito a giugno scorso le reti commerciali dei promotori e il patrimonio immobiliare della Ipa Sud spa di Barletta, nel Barese, a luglio è stato concluso un accordo per l’ingresso di Gam spa, il Gruppo alimentare meridionale di San Marco Argentano, in provincia di Cosenza. In “dote” 47 medie e grandi superfici (in gran parte Eurospar e Interspar), 240 milioni di fatturato ed un migliaio di dipendenti nei soli pv.

Il giro di affari è così salito a oltre 600 milioni di euro, gli addetti a 1.900, distribuiti su 92 punti vendita diretti, 4 cash&carry, 26 punti vendita concessi in affitto d’azienda, oltre a 250 in franchising. Ora il gruppo Maiora - sotto le insegne di Altasfera, Despar, Eurospar e Interspar – conta oltre 300 punti vendita tra supermercati in proprietà e in franchising, tutti distribuiti tra Puglia, Basilicata, Campania e, da ultimo, Calabria, grazie all’operazione con il Gruppo alimentare meridionale, operazione in due tempi.

In prima battuta, da luglio scorso, fitto del ramo di azienda della Gam e poi, entro il 2015, formalizzazione dell’ingresso, al 50%, in Maiora srl – nata nel 2012 dall’accordo tra Ipa Sud e Cannillo srl e cresciuta fino a raggiungere un fatturato di circa 273 milioni nel 2013 - che sarà partecipata per l’altra metà dalla Maiora holding, a sua volta sotto il controllo della Cannillo srl. L’operazione non prevede dunque conferimenti in denaro. Il valore del patrimonio netto della Maiora, oggi pari a 36 milioni e capitale sociale, interamente versato, per 25, si attesterà così su un valore di circa 80 milioni. «Valore - spiega Pippo Cannillo, presidente di Maiora e seconda generazione in azienda – che consente di sostenere agevolmente l’attività commerciale della società ed il suo sviluppo».

Con il nuovo ingresso la Maiora può contare su una superficie di vendita complessiva di circa 200mila metri quadrati e vendite alle casse stimate per il 2015 a quota 668 milioni, di cui oltre 380 realizzati nei 92 punti vendita diretti. La stima 2014 per le vendite alle casse è di 653 milioni di euro, di cui 230 nella sola Calabria, poco dopo la Puglia, prima delle 4 regioni con 252 milioni. Il gruppo ha all'attivo anche 4 cash&carry ad insegna Altasfera in Puglia (Corato, Molfetta, Manfredonia e Laterza) e sono previste nuove aperture, a breve, a Cosenza e Vibo Valentia, per offrire servizi su misura a tutti gli operatori del settore hotel, ristoranti e catering. Insieme ai punti vendita il gruppo calabrese, guidato da Antonino Gatto, presidente di Gam e di Despar Italia, porta in dote anche una piattaforma distributiva a San Marco Argentano di 29mila metri quadrati nel fresco, ortofrutta e secco, e un’altra a Scalea (surgelati, in outsorcing) raggiungendo così, in totale, 5 piattaforme per complessivi 60.200 mq.

E il futuro? «Ora dobbiamo metabolizzare sul piano organizzativo ed operativo l’ingresso di Gam. Poi -spiega Pippo Cannillo – se il mercato ci sottoporrà operazioni interessanti le valuteremo». Nel medio periodo il gruppo conta di investire altre risorse nella realizzazione di punti vendita del canale Eurospar di circa 1.500 mq in Puglia, Basilicata e Calabria, mentre per il canale franchising l'attenzione sarà concentrata soprattutto su Campania e Calabria, giacchè quasi tutti i principali comuni pugliesi e lucani sono già gestiti con questa formula.

Ufficio stampa & comunicazioni Maiora – Grazia de Gennaro

Via San Magno, n. 31 – 70033 Corato

Centralino: 080/3720311 – email: grazia.degennaro@maiora.com

Maiora sostiene il Banco Alimentare: 63 supermercati Despar per la Colletta Alim

Maiora sostiene il Banco Alimentare: 63 supermercati Despar per la Colletta Alim

Maiora promuove la raccolta della Fondazione Banco Alimentare Onlus

 

 

Corato, 25 novembre 2014Despar, con i suoi supermercati dislocati su tutto il territorio di Puglia, Basilicata, Campania e Calabria, partecipa alla 18esima edizione della Giornata Nazionale della Colletta Alimentare (GNCA), che si svolgerà sabato 29 novembre 2014.

 

L’evento è promosso dalla Fondazione Banco Alimentare Onlus, che da anni opera in tutta Italia in collaborazione con la grande distribuzione organizzata e anche quest’anno con il sostegno attivo di Maiora. Nel sud Italia 63 punti vendita a insegna Despar, Eurospar ed Interspar, accolgono questa iniziativa di solidarietà.

 

In questo periodo di grande crisi e di emergenza alimentare in Italia, dove una persona su dieci è in stato di povertà assoluta - dice Andrea Giussani, Presidente di Fondazione Banco Alimentare Onlus - è importante che tutti si mobilitino! Da 18 anni organizziamo la Colletta Alimentare, che è diventato il più grande evento di caritá popolare in Italia perché offre la possibilità a ciascuno di fare un gesto concreto: donare una spesa per chi è povero. E' un grande impegno per i nostri volontari ma tutti quelli vi hanno partecipato riconoscono immediatamente che ne è valsa la pena.”

 

La Colletta Alimentare, come in passato, si svolgerà secondo modalità ormai collaudate. I volontari della Fondazione, coordinati da un capo equipe, supporteranno i clienti, i quali potranno donare uno o più prodotti alimentari acquistati, con la certezza di fare un gesto concreto per le tante famiglie bisognose in Italia. 

 

Infatti i prodotti raccolti sono destinati a strutture caritative, case d’accoglienza, centri di recupero e istituzioni religiose del nostro Paese.

 

Maiora partecipa attivamente alla Colletta Alimentare anche attraverso l’impegno dei propri dipendenti.

 

«La Colletta Alimentare è un’occasione concreta per dimostrare solidarietà quale prezioso valore e bene da coltivare – spiega Pippo Cannillo, Presidente del CdA e A.D. della Maiora –  Despar continua ad impegnarsi per favorire iniziative come la raccolta alimentare. Lo scorso anno, grazie alla preziosa collaborazione dei nostri clienti e di tanti dipendenti, sono stati raccolti più di 11 tonnellate di prodotti alimentari tra pasta, riso, legumi, olio di oliva, sughi e pelati per un valore totale di circa 30.000 euro. Ci auguriamo di avere un riscontro altrettanto importante, se non migliore, anche sabato 29 novembre».

 

Ufficio stampa & comunicazioni Maiora – Grazia de Gennaro

Via San Magno, n. 31 – 70033 Corato

Centralino: 080/3720311 – email: grazia.degennaro@maiora.com

 

LA MONGOLFIERA DESPAR VOLA SUI CIELI MURGIANI AL MATERA BALLOON FESTIVAL 2014

LA MONGOLFIERA DESPAR VOLA SUI CIELI MURGIANI AL MATERA BALLOON FESTIVAL 2014

Insieme per sostenere la candidatura della Città dei Sassi Capitale Europea della Cultura 2019

Corato, 14 ottobre 2014 – Si è concluso domenica 12 ottobre il Matera Ballon Festival , manifestazione a carattere internazionale che ha presentato le meraviglie paesaggistiche, enogastronomiche e culturali di una terra in cui il tempo sembra essersi fermato.

Despar, in qualità di Gold Sponsor, ha partecipato alla manifestazione che rientra nella programmazione degli eventi culturali finalizzati a sostenere la città di Matera alla candidatura di Capitale Europea della Cultura 2019.

Boom di prenotazioni, più di 10000 spettatori e un successo indiscusso della manifestazione più suggestiva dell’anno che dal 9 al 12 ottobre 2014 ha visto sorvolare circa 20 mongolfiere nei cieli di Matera regalando la meravigliosa visione del paesaggio della città dei sassi e della Murgia.

Il programma del festival, oltre ai voli, ha previsto una lunga serie di attività ludico-sportive organizzate dal Coni: dai triangolari di calcio al minibasket, dal trekking all’arrampicata sportiva fino al tiro con l’arco oltre ai laboratori didattici per scuole e famiglie e la possibilità di degustare, negli stand enogastronomici, le specialità tipiche della Terra Lucana.

«Despar constribuisce alla crescita culturale e turistica del territorio del Sud Italia, per questo si impegna a svolgere un ruolo attivo in manifestazioni come il Matera Balloon Festival,  un’ incredibile iniziativa  finalizzata a sostenere  la città dei Sassi alla Candidatura di Capitale Europea della Cultura 2019 spiega Pippo Cannillo, Presidente del CdA e A.D. della Maiora, azienda master franchisor del marchio Despar –  L’evento ha offerto quattro giornate ricche di attività in grado di coniugare, in un solo programma, l'arte, la cultura del territorio, la cucina mediterranea e il design, lo sport e i laboratori didattici, nonché la scoperta del Parco della Murgia Materana.».

Ufficio stampa & comunicazioni Maiora – Grazia de Gennaro

Via San Magno, n. 31 – 70033 Corato

Centralino: 080/3720311 – email: grazia.degennaro@maiora.com

Il Matera Balloon festival torna a colorare i cieli della Basilicata!

Il Matera Balloon festival torna a colorare i cieli della Basilicata!

Despar è Gold Partner del Matera Balloon Festival, un’imperdibile manifestazione a carattere internazionale per presentare al mondo le meraviglie paesaggistiche, enogastronomiche e culturali di una terra in cui il tempo sembra essersi fermato.

Dal 09 al 12 ottobre 2014, ci sarà la seconda edizione della manifestazione più suggestiva dell’anno: circa 20 mongolfiere sorvoleranno i cieli di Matera per regalare la meravigliosa visione del paesaggio della città dei Sassi e della Murgia. I voli inizieranno dalle 7.00 e alle 17.00, ore in cui è possibile trovare le migliori condizioni di luce e vento. In diretta dai cieli del Sud, una guida turistica racconterà storia e dettagli della Murgia materana e della Basilicata.

Il programma del Festival, oltre ai voli, prevede una lunga serie di attività ludico-sportive organizzate dal Coni: dai triangolari di calcio al minibasket, dal trekking all’arrampicata sportiva fino al tiro con l’arco. 
Sono previsti laboratori didattici per scuole, famiglie e si potranno gustare, negli stand enogastronomici, le specialità tipiche della Terra Lucana.

La sera di sabato 11 ottobre l’atmosfera s’inebrierà delle sonorità provenienti dal Mediterraneo e infine, la notte di domenica 12 ottobre è previsto il "Night Glow": saluteremo il Festival di Mongolfiere più a Sud d’Europa con una meravigliosa danza di luci, colori e musica. I palloni delle mongolfiere si “accenderanno come lampadine” in una magica coreografia che illuminerà tutto il cielo. 
Grazie alla partecipazione di Despar alla manifestazione, per i nostri clienti il costo del volo è a un prezzo speciale: presentando in loco la Tessera Fedeltà Despar si ha diritto ad uno sconto immediato di euro 30 sul prezzo del biglietto.
Grazie alla partecipazione di Despar alla manifestazione, per i nostri clienti il costo del volo è a un prezzo speciale: presentando in loco la Tessera Fedeltà si ha diritto ad uno sconto immediato di euro 30 sul prezzo del biglietto.Per ulteriori informazioni, prenotazioni e costi visitare il sito www.materaballoonfestival.it.

Ufficio stampa & comunicazioni Maiora – Grazia de Gennaro

Via San Magno, n. 31 – 70033 Corato

Centralino: 080/3720311 – email: grazia.degennaro@maiora.com

Il marchio Spar al Campionato Europeo di Atletica leggera a Zurigo

Il marchio Spar al Campionato Europeo di Atletica leggera a Zurigo

 

 

Spar è uno degli sponsor principali dell’evento più atteso dell’estate 2014: I Campionati Europei di atletica leggera!

Il marchio Spar sarà presente sulle maglie di circa 1400 atleti di 50 nazioni che parteciperanno tra il 12 e il 17 agosto 2014 al 22esimo Campionato europeo di atletica leggera che quest’anno di svolgerà a Zurigo.

Ogni giorno sono attesi nello stadio di Letzigrund circa 25.000 spettatori e grazie ai servizi televisivi e ai canali digitali, decine di migliaia di spettatori potranno seguire le prestazioni degli atleti che si esibiranno in 47 discipline.

Un evento superlativo che sarà in grado di coinvolgervi regalandovi emozioni adrenaliniche!

Ufficio stampa & comunicazioni Maiora – Grazia de Gennaro

Via San Magno, n. 31 – 70033 Corato

Centralino: 080/3720311 – email: grazia.degennaro@maiora.com

Conclusa l'integrazione commerciale tra GAM e MAIORA

Conclusa l'integrazione commerciale tra GAM e MAIORA

Si consolida una delle realtà più importanti e rappresentative del Sud Italia

Corato, 21 luglio 2014 – Firmato l’accordo tra Gam e Maiora. E’ stato portato a termine il processo di integrazione commerciale iniziato nel 2013 tra le due società, entrambe aziende leader nel proprio territorio.

L’integrazione paritetica consentirà di mettere a fattor comune l’indiscusso know-how maturato dalle due aziende su più fronti: nella gestione di reti dirette e in franchising, nella conduzione di cash & carry e soprattutto nella gestione della filiera dei prodotti freschi, dall’ortofrutta alle carni.

I punti di vendita al dettaglio saranno accomunati dal marchio DESPAR declinato, a seconda del format, nelle quattro insegne Despar, Eurospar, Interspar e Iperspar per diffondere la forte identità e lo stile inconfondibile di un gruppo distributivo presente nel mondo con circa 13.700 negozi in 33 paesi tra Europa, Africa, Asia e Australia e di cui Maiora si fa promotrice. La proposta comprende il massimo nei prodotti alimentari dai freschi e freschissimi oltre a una ricca offerta di prodotti non food.

Alle piattaforme distributive moderne ed attrezzate dislocate strategicamente sul territorio di Corato, Barletta e Bari, per una superficie complessiva di 20.000 mq, si aggiungeranno il centro carni e il Ce.Di. di San Marco Argentano per una superficie complessiva di circa 50.000 mq. Rapidità ed efficienza del servizio logistico sono garantite dalle più moderne tecnologie e dalla professionalità di operatori specializzati per assicurare una puntuale e capillare distribuzione delle merci a tutta la rete di vendita.

Una realtà, quella della Maiora, che orbiterà su un giro d’affari di circa 600 milioni di euro con uno staff di oltre 1900 dipendenti che lavoreranno in 125 punti vendita di proprietà, oltre agli addetti degli ulteriori 250 punti vendita in franchising.

«L’integrazione tra le due realtà – spiega Pippo Cannillo, Presidente del CdA e A.D. – rafforzerà ancora di più la Maiora, che si appresta ad essere una delle realtà più rappresentative del Sud Italia. Grazie alla forza dell’insegna Despar, vogliamo diventare il punto di riferimento di ogni cliente, essere al suo servizio con personale qualificato e offrirgli ogni giorno qualità, freschezza, sicurezza alimentare, senza rinunciare alla convenienza. Questi i valori alla base dell’impegno Despar per i suoi clienti».

MAIORA s.r.l. è la nuova realtà della distribuzione moderna del sud Italia con 378 punti vendita (125 di proprietà, 253 in franchising e 3 Cash & Carry Altasfera), una superficie dei negozi di oltre 210.000 mq., quattro piattaforme distributive (Corato, Barletta, Bari, San Marco Argentano) per quasi 50.000 metri quadri, circa 1.900 addetti diretti e altri 1.000 occupati tra negozi in franchising e cooperative di servizi, un giro d’affari complessivo di oltre 600.000.000 di euro.

Ufficio stampa & comunicazioni Maiora – Grazia de Gennaro

Via San Magno, n. 31 – 70033 Corato

Centralino: 080/3720311 – email: grazia.degennaro@maiora.com