• Volantini, Saldo punti fidelity e tanto altro sul tuo smartphone iOS Android

Despar aderisce alla Colletta Alimentare 2016

Despar aderisce alla Colletta Alimentare 2016

Despar aderisce alla Colletta Alimentare 2016

Domani nei supermercati Despar aderenti

CORATO (25/11/2016) - I supermercati Despar, come ogni anno, sono pronti ad accogliere la generosità del Centro-Sud: domani, sabato 26 novembre nelle filiali Despar, Eurospar, Interspar e Iperspar aderenti torna la giornata della Colletta Alimentare, giunta alla 20^ edizione.  Questa giornata, promossa dalla Fondazione Banco Alimentare Onlus, è diventata un importante momento di coinvolgimento e sensibilizzazione della società civile al problema della povertà alimentare attraverso l’invito ad un gesto concreto di condivisione: fare la spesa per chi è meno fortunato. Durante questa giornata ciascuno può donare parte della propria spesa per rispondere al bisogno di quanti vivono nella povertà.

BENI PRIMA NECESSITA’ - Domani i volontari, caratterizzati da una pettorina gialla, distribuiranno ai consumatori sacchetti vuoti, con l’invito a riempirli con riso, alimenti per l’infanzia, sughi e pelati, biscotti, tonno in scatola, legumi, olio d’oliva, latte, omogeneizzati e carne in scatola.

I NUMERI DEL 2015 - Nel 2015 il Gruppo Maiora, concessionaria del marchio Despar per il Centro-Sud, ha raccolto 29.610 kg di beni di prima necessità per un valore economico stimato di circa 61.024 euro.

«Despar vuole confermarsi azienda virtuosa ed attenta alle dinamiche sociali – afferma Pippo Cannillo, presidente e amministratore delegato di Maiora - non possiamo restare indifferenti ad una tematica , purtroppo,ancora così attuale nel 2016. La generosità dei nostri clienti è nota, non possiamo far altro che ringraziarli anticipatamente per il piccolo, grande gesto che compiranno all’interno dei nostri supermercati».